Mercato volley femminile A1, Brescia completa il reparto delle centrali

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Nuovo acquisto per la Millenium Brescia che ha ufficializzato l’arrivo della giovane bielorussa Julia Miniuk, classe 2000. Completato quindi il reparto delle centrali, per Julia Miniuk e’ stato firmato un contratto triennale che dimostra come la società punti su questa giovanissima promessa. Esperienze internazionali gia’ maturate per lei che e’ riuscita con la propria nazionale a conquistare il bronzo nei campionati Europei under 18 risultando decisiva nella finale terzo e quarto posto contro la Serbia.
Ecco le parole apparse sul sito della società del General Manager Emanuele Catania : ” Siamo lieti di annunciare questo nuovo innesto , si tratta di una ragazza molto giovane e di grande prospettiva, che viene qui per misurarsi nel nostro campionato . La sua fisicita’ ci sarà utile e vogliamo lavorare su di lei e nel lungo periodo.”
Confermano le parole del General Manager Catania il progetto della società di puntare dunque su una giocatrice giovanissima e che dalla sua parte ha tutti i numeri per fare davvero bene.
Con questo acquisto Brescia prosegue nell’allestimento del roster per la stagione 2018/19 , ricordiamo fino a questo momento le conferme della centrale Tiziana Veglia, della schiacciatrice Francesca Villani, delle due giocatrici nel ruolo di  libero Francesca Parlangeli e Maria Chiara Norgini, mentre le nuove arrivate oltre alla Miniuk sono la centrale Haleigh Washington, l’opposto fresca di scudetto Anna Nicoletti, la palleggiatrice Isabella Di Iulio , le due schiacciatrici Jessica Rivero e Judith Pietersen .

  •   
  •  
  •  
  •