Mercato volley femminile A1, Ilaria Spirito riparte da Casalmaggiore

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Ilaria Spirito riparte dalla Pomì Casalmaggiore. L’avevamo lasciata col messaggio col quale salutava i tifosi di Busto Arsizio, societa’ con la quale aveva giocato negli ultimi due campionati, oltre che nelle stagioni 2010/11, 2012/13 e 2013/14 prima di andare al Club Italia. Busto Arsizio ha deciso di puntare come libero su Giulia Leonardi e quindi per Ilaria Spirito  l’avventura da farfalla e’ giunta al termine. Casalmaggiore l’ha dunque presentata come primo acquisto, primo volto nuovo della stagione 2018/19 dopo la scelta della nuova guida tecnica nella figura di coach Marco Gaspari.

Ecco le dichiarazioni della giocatrice apparsi sul sito della società’: “Sono felicissima di essere qui, non vedo l’ora di entrare in palestra e di iniziare a lavorare. Questa società ha bisogno di rivincite e sono pronta per prendermele anch’io insieme alla squadra e ai tifosi. ”
Significative le sue parole, si evince certamente la voglia di riscatto dopo un anno positivo sul campo a Busto ma che si e’ concluso con quella notizia che forse non si aspettava. L’arrivo di Giulia Leonardi ha palesato la scelta della società del presidente Pirola di non puntare più su di lei, ecco quindi quella voglia di “rivincita” della quale parla e che si unisce alla rivincita che cerca tutta la squadra dopo un’ annata a dir poco deludente.
Lo scorso anno l’annuncio in casa Pomì dell’arrivo in panchina di coach Marcello Abbondanza esonerato gia’ a Novembre, l’arrivo di Cristiano Lucchi non aveva pero’ dato gli effetti sperati, da registrare un’annata difficile con continue cadute dopo brevi periodi nei quali sembrava che i risultati potessero tornare, una stagione fuori dai playoff scudetto che ha vissuto da spettatrice, tutti elementi per far capire come la voglia di riscatto sia alta in tutto l’ambiente.
Certamente la stagione 2018/19 sembra essere partita col piede giusto, confermato il sodalizio con lo sponsor Pomì, scelto in panchina un allenatore di esperienza come Marco Gaspari e che sembra essere l’uomo giusto per ridare fiducia a tutto l’ambiente. Certo dovranno arrivare subito risultati positivi per indirizzare il campionato nel verso giusto, per farlo ovviamente servirà allestire un roster competitivo.
La prima pedina e’ dunque Ilaria Spirito, classe 1994 , accolta con entusiasmo in fase di presentazione dai tifosi presenti che chiaramente si aspettano grandi cose quest’anno. Ligure, nata ad Albisola Superiore in provincia di Savona, esperienza lunga e importante come dicevamo per lei tra le fila di Busto Arsizio. Lo scorso un campionato nel complesso positivo quello vissuto con le farfalle, arrivata la semifinale scudetto persa poi con Novara.

Il bagaglio per lei di esperienza c’e’ tutto, eta’ giovane e possibilità ora di segnare una nuova pagina in una delle società più prestigiose del panorama pallavolistico italiano. Ha deluso non solo i tifosi della Pomì ma tutti gli appassionati di volley vedere una società così titolata costretta addirittura a guardarsi le spalle per non rimanere invischiata nella zona retrocessione, ha fatto effetto non vedere giocare i playoff scudetto una squadra capace di vincere la Champions League solo due anni fa.
La voglia di tornare a livelli competitivi c’e’ tutta, nei prossimi giorni scopriremo i nuovi movimenti di mercato della Casalmaggiore targata 2018/19.

  •   
  •  
  •  
  •