Mercato volley femminile A1, prende forma lo scacchiere della Zanetti Bergamo

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Sta prendendo forma la nuova squadra della Zanetti Bergamo che dopo aver annunciato in panchina l’allenatore Matteo Bertini e in cabina di regia la palleggiatrice Carlotta Cambi , ha aggiunto un’altra pedina al prossimo scacchiere. Si tratta dell’americana Hannah Tapp , classe 1995, lo scorso anno a Firenze con Il Bisonte.

Le sue parole apparse nel sito della società : “Ho scelto questa nuova avventura a Bergamo perché ho sempre il desiderio di conoscere nuovi posti. Voglio continuare a migliorare il mio gioco e crescere con grandi giocatrici intorno a me in uno dei migliori campionati del mondo. Devo ancora conoscere Bergamo quindi sono molto curiosa ed entusiasta di vivere tutto quello che il club e la città hanno da offrire. Amo la cultura e la bellezza dell’Italia. Prima del mio anno a Firenze ho fatto un’esperienza in Germania, vincendo il campionato. Ma adoro il livello di concorrenza che il campionato italiano offre. Gioco a pallavolo perché e’ la mia passione. Trovo tanta gioia nello stare in campo e voglio essere la miglior giocatrice  che posso diventare. Adoro le sfide e questo sport ne presenta tante e diverse. Sono una giocatrice molto energica e adoro esserci per le mie compagne nei punti e nelle fase di gara importanti ! Mi piace divertirmi sul campo e anche fuori.
Il mio piano con la nazionale americana e’ quello di lavorare per trovare posto in ogni competizione possibile, ma a lungo termine lavoro instancabilmente per aiutare il team Usa a vincere il suo primo oro olimpico per la pallavolo femminile indoro, a Tokyo nel 2020.
Mi sto allenando duramente e migliorando e non vedo l’ora di portare quello che imparo a Bergamo la prossima stagione!”

  •   
  •  
  •  
  •