Nazionale volley maschile, sconfitta nel secondo test match al tie-break contro l’Olanda

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Sconfitta al tie-break per l’Italia di Blengini  contro l’Olanda nel secondo test match di preparazione al Mondiale . Equilibrio complessivo nella partita che pero’ ha visto gli olandesi sbagliare meno . Partiti bene gli azzurri che vanno avanti 2 set a 1, poi nel quarto parziale zampata degli olandesi che portano la partita al tie-break vincendolo 14-16.
Blengini ha fatto entrare molti giocatori, Roberto Russo , giovane atleta del Club Italia, ha avuto la gioia di giocare la prima da titolare con la maglia azzurra.

Le dichiarazioni di Nelli : ” Eravamo partiti bene, poi certo ci siamo un po’ disuniti ma credo che sia anche normale in questo momento della stagione. Stiamo lavorando tanto e con intensità . Normale quindi che non si possa tenere il ritmo alto dall’inizio alla fine della gara. Onestamente sono molto fiducioso per il prosieguo della stagione. Ci stiamo preparando al meglio.”
Le parole di Russo: ” Giocare tutta la partita e’ stata una cosa davvero molto bella, ero molto emozionato  e infatti credo si sia visto. Onestamente non sono troppo soddisfatto della mia prova , potevo fare qualcosa di più e meglio , ma va bene lo stesso; avrò altre chance e cercherò di giocarmi al meglio le mie carte. Questa per me e’ un’estate davvero speciale, sto lavorando tantissimo con questa prima squadra , alternandomi con l’altro gruppo con il quale ho vinto i Giochi del Mediterraneo . Far parte del mondo dei grandi e’ qualcosa di speciale, ma anche di molto impegnativo . Sono solo all’inizio e la mia intenzione e’ quella di non fermarmi.”

ITALIA-OLANDA 2-3 (25-21, 21-25, 25-23, 25-27,14-16)
ITALIA: Giannelli 2, Nelli 21, Randazzo 9, Juantorena 4, Candellaro 5, Russo 8, Colaci (L). Maruotti 13, Rossini (L), Antonov 5, Baranowicz, Mazzone 4, Parodi 6. Ne: Zaytsev, Lanza, Cester, Anzani. All: Blengini
OLANDA: van Haarlem 2, van Garderen 6, Diefenbach 4, Jorna 7, Smit 12, ter Maat 24, Dronkers (L), Abdelaziz 6, Keemink , Andringa 7, Plak 7. Ne: ter Horst, Parkinson, Sparidans (L) All: Vermeulen
Arbitri: Lot, Zanussi

  •   
  •  
  •  
  •