Volley femminile, lo staff medico di Conegliano per la stagione 2018/19

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Definito lo staff medico/fisioterapico  per l’Imoco Volley Conegliano che si appresta a vivere una stagione densa di impegni. Per quanto riguarda i medici sociali e’ arrivata la conferma  di Claudio Dalla Torre , Lorenzo Segre e Vito Lamberti che si occuperanno sia della fase di prevenzione che di quella di rieducazione legata a eventuali infortuni. Conferme anche per quanto riguarda i fisioterapisti, Andrea Martinelli ed Enrico Corradini.
Vediamo le dichiarazioni apparse sul sito della societa’ :
Enrico Corradini, fisioterapista: “Finalmente si ricomincia ! E’ bellissimo fare parte della famiglia Imoco , ringrazio la societa’ per la fiducia. Sono orgoglioso di fare parte di uno staff così importante e lavorare con giocatrici di altissimo livello e’ un grande stimolo. Gli ultimi mesi della scorsa stagione sono stati entusiasmanti, mi viene ancora la pelle d’oca se ripenso alle finali al Palaverde. Ripartiamo con la stessa carica e il massimo impegno. ”
Andrea Martinelli, fisioterapista: ” Sono molto contento di aver rinnovato un altro anno con Imoco Volley, una realtà importante e stimolante a cui non si poteva dire di no. L’anno scorso e’ stata una bellissima esperienza colmata con una gran vittoria, il campionato, e’ stato bellissimo coronare con una vittoria il lavoro quotidiano in palestra. Ci sara’ tanto da lavorare come e’ giusto che sia, pero’ incrociamo le dita e ci auguriamo di essere un po’ più fortunati sotto l’aspetto dei problemi fisici che lo scorso anno ci hanno fatto penare molto. ”
Vito Lamberti, medico sociale: ” Personalmente e come responsabile dell’Istituto di Medicina dello sport di Vittorio Veneto l’anno scorso e’ stata una bellissima esperienza vincente grazie alla conquista del tricolore e che quest’anno sono altrettanto onorato di far parte dello staff medico di questa fortissima squadra che credo e spero possa raggiungere traguardi ancora più importanti come la Champions solo sfiorata lo scorso anno. ”
Lorenzo Segre, medico sociale: ” Ho accettato con entusiasmo la proposta dell’Imoco Volley, perché so di andare a far parte di uno staff di grande qualità e professionalita’ , in un club di alto livello nel panorama sportivo. Spero ovviamente questo sia sinonimo di successi, quelli che speriamo di ottenere nel corso della stagione che sta per iniziare impegnandoci tutti al massimo per creare anche quest’anno un gruppo vincente. ”
Claudio Dalla Torre, medico sociale: ” Continuare l’esperienza con l’Imoco Volley e’ una grande soddisfazione per me sotto il profilo professionale. Con la societa’ e lo staff c’e’ grande armonia e condivisione, unite a una professionalita’ di alto livello. Dopo un’annata molto complicata a livello di infortuni e problemi fisici speriamo quest’anno di avere più fortuna nella stagione che va a cominciare. Non vediamo l’ora di tornare al Palaverde e respirare la grande atmosfera che c’e’ attorno alla squadra. ”
Un anno pieno di aspettative e di traguardi importanti da raggiungere quello che si apprestano a vivere le pantere di coach Santarelli, fondamentale naturalmente oltre all’aspetto mentale sara’ quello fisico. Chiaro quindi il delicato compito che dovrà ricoprire l’intero staff medico e fisioterapico per dare un grosso contributo al raggiungimento dei risultati. Molte stagioni si decidono anche e soprattutto passando dalla tenuta fisica delle atlete, il lavoro di preparazione di queste settimane sara ‘ fondamentale in chiave futura.

  •   
  •  
  •  
  •