Campionato pallavolo femminile A1, Conegliano pronta a difendere lo scudetto

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Manca ormai pochissimo all’inizio del campionato di pallavolo femminile serie A1 che vedra’ sabato sera l’anticipo al Palaverde tra le pantere di Conegliano campionesse d’Italia in carica e la Pomì Casalmaggiore.
In casa Imoco c’e’ grande attesa ed entusiasmo per l’inizio della stagione, da difendere c’e’ lo scudetto conquistato lo scorso campionato, il secondo della storia di Conegliano.
Il roster della squadra ha mantenuto per buona parte l’ossatura dello scorso campionato, squadra che vince non si cambia, o per lo meno non si stravolge.
Si perche’ innesti importanti sono arrivati, uno su tutti quella Miriam Sylla che ha incantato i tifosi italiani nel mondiale di pallavolo femminile di scena in Giappone appena concluso.
A proposito di reduci dalla manifestazione iridata, le tre pantere “azzurre” Sylla, De Gennaro e Danesi rientreranno  giovedì 25 Ottobre a Conegliano per visite e test fisici e saranno poi protagoniste di una conferenza stampa.
Giovedì’ sera rientreranno anche l’americana Hill e uno degli altri nuovi acquisti, la giapponese Miyu Nagaoka.
Coach Santarelli avra’ quindi la squadra al completo a partire da venerdì , vigilia dell’anticipo di questa prima giornata del campionato di pallavolo femminile serie A1 contro Casalmaggiore.
Duplice l’obiettivo per le pantere quest’anno, provare a inseguire il terzo scudetto nella lotta contro Scandicci e Novara, certamente squadre che si sono rinforzate tantissimo e che puntano al tricolore, e provare a cullare un sogno chiamato Champions League.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, grandissimo colpo di mercato per Monza
  •   
  •  
  •  
  •