Mondiale pallavolo femminile, la Cina e’ l’avversaria delle azzurre in semifinale

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Federazione Italiana Pallavolo – Facebook

Sara’ la Cina l’avversaria dell’Italia nella semifinale di questo mondiale di pallavolo femminile. Nell’altra semifinale si affronteranno Olanda e Serbia.
Una di queste quattro fortissime squadre sara’ dunque la regina del mondiale di pallavolo femminile che fino a questo momento ha regalato gioie ai tifosi azzurri.
Le ragazze del CT Mazzanti si ritrovano davanti quella Cina gia’ battuta nella prima fase per 3-1, un successo che aveva consentito alla nostra Nazionale di accedere alla Final Six.
Battere le campionesse olimpiche in carica era stato un motivo di grande soddisfazione e soprattutto aveva confermato l’idea che le nostre ragazze fossero pronte per provare a fare qualcosa di grande.
Sara’ fondamentale azzerare tutto e dimenticare quella vittoria, ora davanti c’e’ una semifinale, la posta in palio e’ altissima ed entrambe le squadre non vogliono fare passi falsi.
Certo per l’Italia un grandissimo risultato e’ gia’ stato raggiunto, entrare tra  le quattro squadre più forti al mondo non e’ cosa da poco e non era certo scontato alla vigilia di questo mondiale di pallavolo femminile.
Venerdì 19 Ottobre alle  9,10 ora italiana la partita sara’ trasmessa in diretta su Rai Due, l’entusiasmo del tifo azzurro in queste settimane e’ cresciuto vittoria dopo vittoria.
Manca un tassello per un sogno grande che potrebbe diventare enorme, le azzurre proveranno a regalarsi una finale mondiale.

Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile
  •   
  •  
  •  
  •