Dove vedere Civitanova-Fakel Urengoy Mondiale per Club Pallavolo: orario, differita tv e streaming gratis, 29 novembre

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi pomeriggio alle ore 17.30 all’Orlen Arena di Plock (Polonia) si giocherà la terza ed ultima giornata del girone A del Mondiale per Club di volley, dove scenderanno in campo Civitanova-Fakel Urengoy. La formazione italiana è già qualificata per la semifinale di sabato grazie alle vittorie delle prime due partite contro i polacchi dello Skra Belchatow per 3-1 e dei campioni uscenti dello Zenit Kazan per 3-2; i marchigiani di Giampaolo Medei, attualmente primi nel raggruppamento con cinque punti, scenderanno in campo con l’obiettivo di arrivare al primo posto.

Anche i russi del Fakel sono già in semifinale grazie alle due vittorie entrambe al tie break prima con i connazionali del Kazan e poi con i padroni di casa del Belchatow. La squadra allenata di Igor Cutcev è al debutto in questa competizione ed aver eliminato subito i campioni uscenti è stata una grande soddisfazione per il club nato nel 1996, ma oggi potrebbero migliorarsi ancora di più perchè vincendo scavalcherebbero Macerata, andando a vincere il girone.
La stella della squadra è lo schiacciatore classe ’95 Dmitrij Volkov che fa parte anche della nazionale russa con la quale ha vinto il campionato europeo nel 2017 e la Nations League in questa stagione dove in entrambe le competizioni è stato premiato come miglior schiacciatore.

Leggi anche:  VNL femminile, 12° turno: USA sempre in vetta a punteggio pieno

Dunque un match che si annuncia interessante ed equilibrato in attesa delle semifinali di sabato, dove ricordiamo che nel girone B, in attesa dell’ultima giornata, si sono già qualificate Trentino e i polacchi dell’Asseco Resovia.

Cucine Lube Civitanova-Fakel Urengoy differita tv e streaming gratis:
Il match della seconda giornata del girone A del Mondiale per Club di pallavolo tra Cucine Lube Civitanova-Fakel Urengoy con inizio alle ore 17.30 sarà trasmesso in differita da Rai Sport + HD (canale 227 di Sky, 57 sul digitale terrestre in HD e 58 in SD) con collegamento a partire dalle ore 20.40. La telecronaca dell’incontro sarà affidata a Maurizio Colantoni con il commento tecnico dell’ex giocatore Andrea Lucchetta.
In alternativa si potrà seguire la sfida tra la squadra italiana e quella russa, in streaming gratuito su RaiPlay.

  •   
  •  
  •  
  •