Pallavolo femminile A1, una Egonu stellare porta alla vittoria Novara nel big match contro Conegliano

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Una Paola Egonu stellare conduce per mano le proprie compagne e regala a Novara un’importantissima vittoria fuori casa contro Conegliano nel recupero della 4.a giornata campionato pallavolo femminile serie A1.
Si sono imposte quindi le piemontesi per 1-3 ( 17-25, 25-15, 21-25, 22-25) ottenendo tre punti importantissimi per continuare la corsa in cima alla classifica e soprattutto per lanciare una prova di forza alle pantere rivali nella lotta allo scudetto.
Da sottolineare una prestazione straordinaria di Paola Egonu che chiude il match a quota 35 punti dimostrando la sua attitudine a non sbagliare le partite che contano davvero.
Una bella rivincita quindi per Novara che si riscatta dopo la sconfitta subita al Palaverde poche settimane fa nella Supercoppa Italiana che era finita nella bacheca delle pantere.
Una sfida condotta con personalita’ quella di stasera da parte di Piccinini e compagne che hanno giocato bene in tutti i reparti, certo avere una punta di diamante come Paola Egonu a questi livelli non puo’ che fare la differenza.
Conegliano dovra’ resettare in fretta questa sconfitta casalinga che ha rovinato i piani dei tifosi accorsi anche questa sera numerosi al Palaverde a tifare le proprie beniamine.
Punto di forza di questa Novara la velocita’ con la quale sembra stia trovando una coesione di gioco, fattore non scontato se si considera i molti cambiamenti nel roster.
Si prende quindi la rivincita Novara che vola prima in classifica a quota 20 punti, un marcia impressionante, sette vittorie su sette partite con sei vittorie da tre punti.

Leggi anche:  VNL 2021, non bastano i 28 punti di Nwakalor, l'Italia pallavolo femminile ko contro l'Olanda al quinto
  •   
  •  
  •  
  •