Pallavolo femminile serie A1, apprensione in casa Conegliano per l’infortunio di Megan Easy

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

La vittoria di ieri nella 6.a giornata del campionato pallavolo femminile serie A1 se da una parte vede festeggiare le pantere che hanno superato l’ostacolo Chieri per 0-3 , dall’altro e’ arrivata in una giornata che ha fatto registrare purtroppo l’infortunio di Megan Easy.
Giocatrice sulla quale Conegliano punta davvero molto, si stanno naturalmente vivendo ora momenti di apprensione in attesa di sapere quale possa essere l’entità di questo infortunio .
Nella sfida in Piemonte di ieri pomeriggio, durante il secondo set lo stop per la giocatrice americana per infortunio alla gamba destra.
Una sfida che sicuramente e’ stata condizionata nel resto del match dal contraccolpo psicologico delle pantere che comunque alla fine sono riuscite a conquistare tre punti importanti.
Una partita quella di ieri nella quale coach Santarelli aveva deciso di attuare il turnover in vista dell’esordio in Champions contro Scandicci. Si deve  invece fare i conti con un infortunio che si spera non possa essere troppo grave per una giocatrice che negli ultimi anni non e’ stata certo fortunata quanto a guai fisici.
Sono giorni importanti questi per Conegliano che dopo la vittoria in Supercoppa e il buon avvio in campionato si appresta a iniziare l’avventura in Champions League.
Quello che si spera in tutto l’ambiente e’ che non si debba fare i conti con un serio  infortunio dell’americana.

Leggi anche:  Leo Shoes Casarano, Peluso a SuperNews: “Dopo lo scoglio Leverano, la consapevolezza di poter conquistare la promozione. Grande orgoglio aver fatto la storia di questa città”
  •   
  •  
  •  
  •