Volley femminile, Novara stravince contro Firenze. Erblira Bici: “Siamo state sempre in partita”

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui


3 a 0 senza appello per Novara nell’anticipo della 7a giornata della Samsung Volley Cup, contro il Bisonte Firenze che impatta contro una super Erblira Bici, mvp del match con i suoi 18 punti. E’ la sesta vittoria per le piemontesi, la quinta a punteggio pieno per una squadra che è scese in campo senza Plak e con un’Egonu a mezzo servizio che ha infatti lasciato spazio a Bici.

Il coach del Bisonte, Giovanni Caprara schiera in campo Dijkema in regia, Lippmann opposto, Degradi e Sorokaite in banda, Alberti e Popovic al centro e Parrocchiale libero. Barbolini, che deve fare a meno dell’olandese Plak schiera come alzatrice Carlini, Bici opposto, Bartsch e Piccinini schiacciatrici laterali, Chirichella e Veljkovic al centro e Sansonna libero. Grande spolvero per Francesca Piccinini che realizza anche un punto direttamente su battuta, anche immortale la Picci Nazionale.

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

Nonostante le assenze importanti l’Igor Novara non concede nulla alle avversarie e trova nell’albanese Bici, che sostituisce Paola Egonu, l’arma vincente per trionfare in questa insidiosa trasferta. 18 punti per la vice Egonu che non fa rimpiangere la stella della nazionale, ma anzi, diventa subito beniamina dei tifosi del Novara, che ora potranno contare su un’arma in più in vista della scalata al campionato.

Volley femminile: Erblira Bici super, le parole dei protagonisti

E’ mancata la giusta aggressività da parte di Firenze in questo match dove la sconfitta poteva starci visto il livello superiore delle avversarie, sono queste le parole del DS del Bisonte Duccio Ripasarti:

“Sulla carta la sconfitta poteva starci. Oggi, però, sul campo è mancata la giusta aggressività e l’agonismo che di solito le ragazze dimostrano sempre. Cosa piuttosto strana perché la squadra veniva da un ottimo stato di forma e dopo la bella prestazione di Busto Arsizio c’era la giusta motivazione. Forse la troppa tensione o la troppa voglia di fare ci ha un po’ bloccati. Adesso ci sarà da analizzare la partita a mente fredda per cercare di non ripetere gli stessi errori di oggi nei prossimi incontri”.

Veramente incontenibile invece ma gioia della protagonista del match Erblira Bici:

Leggi anche:  VNL 2021, Nazionale pallavolo femminile ko con la Repubblica Dominicana, le parole di Mingardi

“Sono molto contenta, abbiamo fatto una grande prestazione e siamo riuscite a giocare con il giusto entusiasmo: quando manteniamo questo ritmo e questo atteggiamento otteniamo il massimo, come capitato stasera. Siamo state sempre in partita, anche quando ci siamo trovate in svantaggio di qualche punto siamo rimaste concentrate e lucide e ci siamo costruite la rimonta e il successo”.

  •   
  •  
  •  
  •