Ai Gazzetta Sports Award 2018 la Nazionale di pallavolo femminile vince il premio di squadra dell’anno

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Italia Volley – Foto Federazione Nazionale Pallavolo Facebook

Grande soddisfazione in tutto l’ambiente del volley per l’assegnazione alla Nazionale italiana femminile di un importante riconoscimento sportivo. La squadra del CT Davide Mazzanti ha vinto infatti ai Gazzetta Sports Awards il premio come “squadra dell’anno”.
In finale le “ragazze terribili” hanno superato la Juventus e la nazionale femminile di ginnastica ritmica.
Ricordiamo che nella categoria “Donna dell’anno” , dove era in corsa anche Paola Egonu ha vinto Sofia Goggia.
Nella finale come ” Allenatore dell’anno” c’erano due protagonisti della pallavolo, il CT della Nazionale pallavolo femminile Davide Mazzanti e l’allenatore di Perugia Lorenzo Bernardi. A vincere il premio e’ stato pero’ Massimiliano Allegri.
Tornando alla nomina di squadra dell’anno, la Nazionale Volley femminile chiude così un periodo magico che l’ha vista entrare, in maniera forse inaspettata alla vigilia del Mondiale, nei cuori di milioni di appassionati di pallavolo e di sport in generale. L’impresa in Giappone e’ stata epica proprio perché andata probabilmente oltre le aspettative generali, certo che ora si puo’ dire che l’appetito vien mangiando, non e’ giusto adagiarsi su facile entusiasmi ma va anche tenuto conto di quanto si e’ riusciti a fare, con un gruppo così forte e fondamenta così solide e’ lecito potersi attendere dalle prossime Olimpiadi di Tokyo grandi soddisfazioni.

Leggi anche:  VNL 2021: classifica, tutti i risultati e i prossimi impegni dell'Italia pallavolo maschile
  •   
  •  
  •  
  •