Pallavolo femminile A1, i risultati della 5.a giornata di ritorno

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Nella 5.a giornata di ritorno del campionato pallavolo femminile serie A1 torna alla vittoria Novara che espugnando il campo del Club Italia per 1-3 ( 13-25, 26-24, 15-25, 21-25)  va in vetta alla classifica insieme a Conegliano a quota 40 punti.
Scandicci che osservava il turno di riposo e’ stata quindi scavalcata , certo la lotta per lo scudetto continuera’ a essere una lotta a tre , in questa partita contro il Club Italia comunque le piemontesi hanno perso un set, serviranno altri test per capire se Novara sia in fase di ripresa dopo gli stop casalinghi contro Scandicci e Conegliano.
Facendo un passo indietro all’anticipo di questa 5.a giornata di ritorno campionato pallavolo femminile serie A1, le pantere di Conegliano nella vittoria in trasferta a Bergamo per 0-3 hanno ancora una volta dimostrato di essere in un momento di forma straordinario, la fiducia nei propri mezzi cresce partita dopo partita.
Nella sfida tra Filottrano e Casalmaggiore, pesante tonfo casalingo delle marchigiane che soccombono 0-3 ( 18-25, 17-25, 20-25) le ragazze di Marco Gaspari si riprendono dopo la brutta sconfitta di Cuneo e ottengono 3 punti importanti in chiave zona playoff mentre Filottrano non sfrutta la possibilita’ di muovere la classifica in chiave corsa alla salvezza.
Partita combattutissima a Cuneo tra le piemontesi e Brescia, a spuntarla le padrone di casa che al tie-break vincono ( 20-25, 25-22, 22-25, 25-17, 17-15), ottimo campionato per le piemontesi che se continuano così potrebbero torgliersi ancora molte soddisfazioni, Brescia esce da questa trasferta con un punto e dimostra comunque di essere sempre una squadra difficile da battere.
Bella vittoria anche delle farfalle di Busto Arsizio che di fronte al proprio pubblico hanno avuto  la meglio di Chieri per 3-0 ( 25-21, 25-15, 25-21), le ragazze di coach Marco Mencarelli si trovano ora al quarto posto in classifica. Le piemontesi invece non riescono a muovere la classifica, la sconfitta casalinga di Filottrano poteva consentire di rosicchiare qualche punto salvezza ma l’impegno al Palayamamay era proibitivo. Rimangono sempre sei i punti di distacco tra le due formazioni.
Concludera’ il quadro di questa 5.a giornata di ritorno campionato pallavolo femminile A1  il posticipo tra Monza e Firenze di Giovedi’ 31 Gennaio alle 20,30, le brianzole cercano in casa una vittoria che potrebbe in caso di successo da tre punti valere il quarto posto davanti a Busto Arsizio. 
Vediamo al momento la classifica in attesa del posticipo della Candy Arena :
Conegliano 40, Novara 40, Scandicci 39, Busto Arsizio 32, Monza 30, Casalmaggiore 29, Firenze 25, Brescia 24, Cuneo 23, Bergamo 21, Filottrano 11, Chieri 5, Club Italia 2.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Santarelli presenta la partita contro Roma

Aspettando di vedere il risultato di Monza-Firenze, i riflettori sono comunque gia’ puntati sul grande evento del prossimo week end del 2 e 3 Febbraio, la Final Four di Coppa Italia serie A1. 
Scandicci, Novara, Conegliano e Busto Arsizio si contenderanno la Coppa all’Agsm Forum di Verona in una due giorni di spettacolo assicurato.
Difficile dire quale sara’ la candidata alla vittoria, certo le pantere viste in queste ultime partite fanno paura a tutti, c’e’ voglia di rifarsi dalla sconfitta dello scorso anno contro Novara, Busto Arsizio la possibile outsider mentre Scandicci ormai consolidata realta’ del panorama pallavolistico italiano provera’ a portare in Toscana il prestigioso trofeo.
Gli appassionati di volley possono prepararsi, lo spettacolo e’ ormai alle porte.

  •   
  •  
  •  
  •