Pallavolo femminile A1, turno infrasettimanale per la 5.a giornata di ritorno

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Appena conclusa la 4.a giornata di ritorno campionato pallavolo femminile serie A1 ed e’ gia’ tempo di rituffarsi in campionato per il turno infrasettimanale che tra domani e giovedi’ vedra’ scendere in campo le squadre per la 5.a giornata di ritorno.
In questo turno che vede riposare Scandicci, ricordiamo che le toscane sono riuscite a salire in testa alla classifica approfittando del passo falso casalingo di Novara contro Conegliano di sabato scorso, 2 i punti di vantaggio delle ragazze di coach Parisi sulle piemontesi e sulle pantere, l’anticipo di domani sera martedì 29 Gennaio alle 20,30 sara’ quello tra Bergamo e Conegliano. 
Le ragazze di coach Santarelli arrivano a questa difficile trasferta cariche e su di giri dopo il perentorio 0-3 trovato sul campo di una Novara uscita frastornata dallo scontro diretto. Ci sono possibilita’ per le padrone di casa di fare l’impresa? Nulla si puo’ escludere, Bergamo dopo un inizio stentato di stagione ha dimostrato di essere squadra quadrata in grado di mettere in difficolta’ chiunque, certo che le pantere sembrano essere salite su un treno ad alta velocita’ e fermarle non sara’ certo semplice.
Vediamo le altre partite che si disputeranno mercoledì 30 Gennaio alle 20,30. 
Partiamo da Novara che ha l’obbligo di riprendersi in fretta dopo il pesante stop casalingo contro le pantere, trasferta sulla carta abbordabile per le ragazze di coach Barbolini che affronteranno il Club Italia fermo ancora a 2 punti in classifica. Vincere e’ imperativo per le piemontesi che visto il turno di riposo di Scandicci e la trasferta impegnativa di Conegliano potrebbero provare a riprendersi la testa della classifica.
Sfida molto delicata quella tra Filottrano e Casalmaggiore, due squadre che necessitano di fare punti per motivi diversi, le marchigiane devono guardarsi le spalle da Chieri attualmente penultima e staccata di sei punti, Casalmaggiore per non perdere quota in chiave playoff, il fattore campo potrebbe giocare il suo ruolo, Filottrano giocando in casa potrebbe trovare la giusta spinta da parte del proprio pubblico.
Cuneo in casa affrontera’ Brescia, due squadre in ottima salute e partita dal difficile pronostico, forse il fatto di giocare in casa fa pendere leggermente l’ago della bilancia dalla parte delle piemontesi anche se ricordiamo che a staccare le due squadre in classifica sono solo due punti, avanti sono le leonesse.
Altra partita che si disputera’ mercoledì 30 Gennaio quella tra le farfalle di Busto Arsizio e Chieri, le ragazze di Marco Mencarelli tornano a giocare dopo il turno di riposo e proveranno a sfruttare il fattore Palayamamay per cercare tre punti importanti in chiave quarto posto.
Per Chieri invece comincia a diventare vitale il bisogno di fare punti se si vuole cullare il sogno di difendere la categoria.
Chiude il quadro di questa 5.a giornata di ritorno campionato pallavolo femminile serie A1 il posticipo di Giovedì 31 Gennaio alle 20,30 tra Monza e Firenze, due squadre in ottima forma che da qui alla fine della regular season possono togliersi ancora molte soddisfazioni.
Le brianzole proveranno a farsi spingere dal calore del pubblico di casa della Candy Arena , campo sempre molto difficile da espugnare.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, il programma della 4.a giornata
  •   
  •  
  •  
  •