Champions League pallavolo femminile, Santarelli : ” Servira’ la nostra migliore prestazione”

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Questa sera alla 20,30 al Mandela Forum di Firenze andrà in scena il derby tutto italiano tra Scandicci e Conegliano valevole per la 5.a giornata del Pool D della Champions League pallavolo femminile. 
Una partita delicatissima per le pantere che sono seconde nel girone a quota 7 punti proprio dietro le toscane che guidano in testa a quota 10. Ai quarti vanno le prime dei gironi e le migliori tre seconde.
Conegliano per passare il girone deve vincere queste due ultime partite, lo sa Santarelli che sta cercando di preparare al meglio e caricare le proprie ragazze in vista di questo importantissimo match.
L’ultima volta che si sono incrociate queste due squadre e’ stato in occasione della semifinale di Coppa Italia vinta per 3-0 da Conegliano che poi avrebbe perso in finale contro Novara.
Naturalmente qui e’ un’altra storia, un altro capitolo, il percorso in Champions League delle toscane fino a questo momento e’ stato molto positivo, arrivare ai quarti della competizione per le ragazze di coach Parisi sarebbe un traguardo storico che darebbe carica anche in vista del campionato.
Santarelli ha potuto allenare bene la squadra preparando la partita nel migliore dei modi.
In campionato le pantere hanno superato in maniera brillante Chieri e Filottrano al Palaverde, in quelle occasioni  Santarelli ha avuto modo di ruotare le giocatrici e far rifiatare le titolari proprio in vista di questa fase cruciale della stagione.
Punta tanto la societa’ veneta alla Champions  League, il roster in Estate e’ stato allestito proprio per riuscire a “coprire” tutte le competizioni, sia in Italia che in Europa, fondamentale sara’ quindi vincere questa sera a Firenze per riaprire completamente il discorso qualificazione.
Squadra abituata a vincere Conegliano nei momenti importanti, sara’ fondamentale arrivare all’impegno di questa sera consapevoli dell’importanza della posta in palio ma con la giusta concentrazione e senza troppe pressioni che potrebbero mandare in confusione.
Facile immaginare che Scandicci sara’ spinta da un grande tifo, lo spettacolo e’ assicurato e i tanti tifosi della pallavolo saranno curiosi di vedere chi vincerà questo affascinate derby.
Le parole di coach Daniele Santarelli : ” Abbiamo preparato bene questa partita, per noi cruciale in prospettiva qualificazione. La settimana scorsa finalmente senza partite infrasettimanali abbiamo potuto lavorare bene, sia sul piano tecnico che fisico. Ora il livello della squadra e’ alto, siamo riusciti a mettere la squadra in temperatura e abbiamo tutte le giocatrici rodate a puntino per questo appuntamento per noi fondamentale.
Nelle ultime partite abbiamo fatto buoni risultati, ma con Scandicci ci vorrà un ulteriore salto di 
qualità nell’intensità di gioco, servirà la nostra miglior prestazione. Per loro non e’ così decisiva come per noi, ma ci aspettiamo ugualmente un’avversaria molto tosta e dovremo alzare l’asticella.
Recentemente abbiamo vinto con loro 3-0 in Coppa Italia, ma non conta, anche lì e’ stata una partita molto dura e sappiamo che domani sara’ un match diverso dove per vincere dovremo solo dare il massimo, senza frenesia, ma con tanta pazienza e tanta concentrazione consapevoli dei nostri mezzi, giocando di squadra. La formazione titolare ? Stanno tutte bene, decidero’ dopo gli ultimi allenamenti. “

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Grbic: "Ci teniamo a vincere la Supercoppa"
  •   
  •  
  •  
  •