Champions League pallavolo femminile, Scandicci vola ai quarti, Conegliano ko

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Grande festa per Scandicci che in Champions League pallavolo femminile stacca con una giornata di anticipo il biglietto per i quarti di finale.
Nella 5.a giornata del Pool D che presentava questo affascinante derby tutto italiano Scandicci supera al tie-break Conegliano ( 15-25, 25-22, 25-23, 20-25, 15-9) e ottiene questo storico traguardo addirittura con un turno di anticipo.
Sembrava in discesa questa partita per le pantere che nel primo parziale avevano vinto in maniera netta 15-25, poi le ragazze di coach Parisi hanno dimostrato una grandissima personalità e sono riuscite a portarsi avanti due set a uno, la forza della disperazione di Conegliano desiderosa di rimanere aggrappata a questa Champions League porta il match al tie-break, zampata finale di Scandicci che chiude 15-9 e può iniziare a festeggiare.
Situazione complicata ora per Conegliano che per passare il girone come una delle migliori tre seconde dovrà vincere bene nell’ultima partita del Pool al Palaverde contro le polacche del Lodz e vedere i risultati delle altre squadre seconde nei gironi.
Un percorso in salita in maniera forse inaspettata quello di questa Champions League per le ragazze di coach Daniele Santarelli , gia’ all’esordio casalingo del girone contro Scandicci era arrivata una vittoria sofferta al tie-break.
Se Conegliano piange, Scandicci non può che ridere.   La squadra toscana si rifa’ alla grande contro le pantere dopo la sconfitta di qualche settimana fa in semifinale di Coppa Italia e si gode questo meritatissimo e storico traguardo.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Solè: "Ci aspetta una partita difficile. Una squadra giovane, che avrà grande carica"
  •   
  •  
  •  
  •