Pallavolo femminile serie A1, Conegliano lancia la sfida a Novara

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Conegliano lancia la sfida a Novara in campionato. Entrambe prime in classifica, saranno attese in questa 7.a giornata di ritorno campionato pallavolo femminile serie A1 da incontri casalinghi.
Le pantere affronteranno al Palaverde Filottrano, partita molto importante per le ragazze di coach Santarelli che di fronte al proprio pubblico cercheranno tre punti fondamentali per mantenere il primato della classifica.
Forse sulla carta più complicato l’impegno di Novara che sempre in casa affronta Firenze, squadra più attrezzata rispetto a Filottrano per poter inpensierire anche le big.
Santarelli fara’ ruotare la panchina dando riposo presumibilmente a chi tanto ha giocato anche in vista della fase calda della stagione ormai alle porte.
Un lavoro fatto in Estate dalla societa’ quello di allestire un roster in grado di far rifiatare le titolari. Gli infortuni non hanno certo aiutato e sono arrivati dei cambiamenti obbligati, ma comunque il livello rimane altissimo e Santarelli puo’ dormire sogni tranquilli nel ruotare le proprie pedine.
Sara’una partita da non sottovalutare in nessun modo, Filottrano e’ coinvolta nella lotta salvezza e si guarda le spalle da Chieri staccata da sei punti ma che in caso di vittoria da tre punti contro Casalmaggiore, e in caso di vittoria per 3-0 o 3-1 di Conegliano si porterebbe a meno tre.
Ricordiamo che visto l’ultimo posto  attuale del Club Italia a soli due punti, retrocedera’ anche la penultima classificata in regular season. La lotta quindi tra Filottrano e Chieri entra nel vivo.
Le parole di coach Santarelli : ” Veniamo da una settimana di lavoro molto positiva, finalmente abbiamo potuto usufruire di una settimana intera di lavoro e sono molto soddisfatto perché abbiamo potuto fare un importante lavoro tecnico e di recupero per alcune atlete che non si erano mai fermate da inizio anno. Sono stati giorni produttivi ed ora siamo pronti per questo match con Filottrano. Loro hanno fatto qualche cambiamento nel mercato invernale e sono a caccia di punti , ma noi dobbiamo continuare il nostro percorso e vogliamo fare una bella gara per mantenere il primo posto.
Scenderanno in campo alcune ragazze che domenica non hanno giocato, proseguiremo con l’intento di ruotare tutte le giocatrici a disposizione in vista delle prossime sfide, ma con la consapevolezza di dover fare una partita di sostanza. Abbiamo il vantaggio del sostegno del nostro pubblico, che domenica scorsa con Chieri nonostante non fosse una partita di cartello e’ stato semplicemente incredibile. “

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, il programma della 4.a giornata