Pallavolo femminile serie A1, Novara torna a essere la squadra da battere?

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Novara e’ tornata la squadra da battere ? Certamente dopo un periodo di appannamento coinciso con l’inizio del girone di ritorno della regular season di A1, le ragazze di coach Barbolini sono tornate a stupire per compattezza e capacita’ di vincere le sfide importanti.
Pochi avrebbero forse scommesso alla vigilia della Final Four di Coppa Italia serie A1 2019  giocata all‘Agsm Forum di Verona che Egonu e compagne avrebbero alzato al cielo il trofeo, non tanto per il livello del roster che anzi si candida come uno di quelli che puo’ puntare a vincere su piu’ fronti, ma proprio perché le ragazze di coach Barbolini sembravano in quella fase attraversare un momento decisamente poco brillante.
Dopo la vittoria di Verona in finale contro le pantere di Conegliano, Novara sembra aver ritrovato lo smalto e torna a candidarsi come la squadra da battere. Sono arrivati i successi in Champions League e in campionato, la stagione e’ ancora molto lunga ma la strada sembra quella giusta .
Non facile era vincere la trasferta di Filottrano, squadra assetata di punti nella corsa salvezza, lucide Egonu e compagne hanno trovato tre punti fondamentali nella corsa alla testa della classifica.
Grande spettacolo in questa serie A1 pallavolo femminile, Novara si candida a recitare un ruolo da protagonista.

  •   
  •  
  •  
  •