Champions League pallavolo femminile, Novara cerca la semifinale

Pubblicato il autore: Antonio Villani


Serata importante oggi per la Igor Gorgonzola Novara che in casa di fronte ai propri tifosi e’ attesa dal ritorno dei quarti di finale di Champions League pallavolo femminile. Le avversarie le tedesche dello Stoccarda battute nella gara di andata 1-3. La partita in programma oggi giovedi’ 21 Marzo alle ore 20,30 e’ certamente una tappa fondamentale nella stagione delle ragazze di coach Massimo Barbolini. 
La semifinale visto il risultato dell’andata certamente e’ alla portata di mano, basteranno due set alle piemontesi, assolutamente vietato pensare pero’ di avere gia’ raggiunto il risultato.
Le sfide degli altri quarti di finale di Champions League hanno infatti insegnato come le partite possano essere ribaltate, soprattutto quando la posta in palio e’ alta e la voglia di continuare la competizione e’ tanta.
Certo la bella prestazione dell’andata fa ben sperare, Novara nel complesso sta attraversando un buon momento, dopo il passo falso di Chieri e’ arrivata una pronta risposta in campionato con un bel 3-0 contro una squadra tutt’altro che semplice da battere, Busto Arsizio.
Queste le parole di Yamila Nizetich : ” Vogliamo scrivere una nuova e importante pagina della storia di questo club e personalmente sono fiduciosa nella possibilita’ di riuscita. Stoccarda e’ una squadra coriacea, che lotta su ogni pallone e che verra’ a Novara con l’obiettivo di provare a ribaltare il risultato della gara di andata. Noi faremo di tutto, invece, per ottenere il pass, e’ un obiettivo stagionale importante. ” 
Ottenere la qualificazione sarebbe un traguardo storico per Novara, sarebbe la prima volta di una semifinale di Champions League. 

Leggi anche:  Coppa Cev volley femminile, brutto tonfo per Busto: eloquenti le parole di coach Musso
  •   
  •  
  •  
  •