Champions League pallavolo femminile, Scandicci e Conegliano in Turchia cercano l’impresa

Pubblicato il autore: Antonio Villani


E’ arrivato il momento del ritorno dei quarti di finale di Champions League di pallavolo femminile, Scandicci e Conegliano sono chiamate ad un’autentica impresa per ribaltare il risultato dell’andata e puntare alla conquista della semifinale.
Partiamo dalle ragazze di coach Parisi che all’andata si sono dovute inchinate 1-3 al Fenerbahce Opet Istanbul. Per passare il turno bisognera’ ottenere una vittoria da tre punti conquistando uno 0-3 oppure un 1-3 a vincere il successivo Golden set. La partita e’ in programma oggi martedi’ 19 Marzo alle ore 20,00 (18 italiane).
Situazione pressoche’ identica per le pantere dell‘Imoco Volley Conegliano che devono ripartire dalla sconfitta casalinga per 0-3 subita contro l’altra squadra di Istanbul, l’Eczacibasi. Si gioca sempre oggi martedi’ 19 Marzo alle ore 17,00 ( 15 italiane).
Anche per Conegliano il passaggio del quarto di finale si otterra’ solamente vincendo 0-3 o 1-3 e andando a conquistarsi il successivo Golden set .
A questi incontri sia Scandicci che Conegliano si presentando dopo la belle vittorie in campionato, Scandicci ha vinto il derby a Firenze mentre Conegliano ha espugnato un campo difficile come quello di Cuneo. 
Certo che quella di oggi sarebbe un’autentica impresa, le due squadre comunque ci credono anche perché non esiste alternativa. Conquistare almeno un punto nella gara di andata sarebbe stato fondamentale, ricriminare su quanto fatto e’ pero’ inutile, bisogna dare tutto per rovesciare il pronostico che vede le turche gia’ in semifinale.

Leggi anche:  Volley femminile A1, 4° di ritorno: dove vederla in TV e streaming
  •   
  •  
  •  
  •