Pallavolo femminile A1, i risultati della 10.a di ritorno

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Si e’ conclusa la 10.a giornata di ritorno del campionato pallavolo femminile serie A1 che ha dato certamente indicazioni molto importanti.
Grandi sorprese in questo turno che vedeva riposare Casalmaggiore sono arrivate negli anticipi di ieri nei quali sia Novara che Scandicci hanno perso, a beneficiarne Conegliano che anche se soffrendo e’ comunque riuscita a superare al Palaverde al tie-break Firenze. 
Cadono quindi Novara e Scandicci, le ragazze di coach Barbolini in trasferta contro Chieri hanno sciupato il vantaggio iniziale che le vedeva avanti due set a zero e si sono fatte superare in rimonta da Chieri che nelle ultime giornate ha decisamente riaperto il discorso salvezza che sembrava ormai compromesso. Dopo la trasferta vittoriosa  contro Bergamo al tie-break, un altro successo in cinque set, segno che questa squadra ha carattere da vendere.
Questi 2 punti ottenuti consentono ora  di accorciare il distacco da Filottrano , oggi sconfitta in casa da Busto Arsizio , a cinque lunghezze. Tutto da seguire quindi il rush finale che decretera’ chi tra Filottrano e Chieri dovra’ salutare la serie A1.
Bruttissima sconfitta in uno degli anticipi del sabato sera per Scandicci che cade in casa addirittura 0-3 contro una Cuneo in splendida forma. Le piemontesi vera rivelazione di questa serie A1 regalano ai propri tifosi una grandissima prestazione e complicano la situazione di Scandicci che , al di la’ del terzo posto staccato ormai di dieci punti dalla vetta, deve fare i conti con un periodo nel quale le cose non sembrano più funzionare.
Coach Parisi dopo la vittoria importantissima in Champions League contro Conegliano nella penultima giornata del girone che aveva consentito di staccare il pass per i quarti con un turno di anticipo, ha visto la propria squadra cominciare a sbandare in maniera preoccupante.
Bisognera’ con urgenza ritrovare la rotta giusta ora che si entra nella fase calda della stagione.
Nelle partite della domenica di questa 10.a di ritorno e’ arrivata, lo accennavamo, la sconfitta pesante di Filottrano in casa contro Busto Arsizio 1-3 ( 19-25, 22-25, 27-25, 23-25) che complica la lotta per la salvezza. Se mancano solo tre giornate e comunque i punti di distacco da Chieri sono ancora cinque, le marchigiane si devono pero’ preoccupare del fatto che le piemontesi stanno attraversando un grandissimo momento e soprattutto del fatto che, calendario alla mano, le partite per Chieri sono sulla carta più semplici. Neanche a farlo apposta, l’ultima giornata di campionato prevede lo scontro Chieri-Filottrano con le piemontesi che avranno il vantaggio del fattore campo.
Per le farfalle di Busto Arsizio tre punti importantissimi che consentono di raggiungere il quarto posto con gli stessi punti di Monza che oggi si e’ resa protagonista di una bella vittoria in rimonta al tie-break sul difficile campo di Brescia ( 25-15, 25-20, 12-25, 25-27, 12-15).
Chiude il quadro di questa 10.a di ritorno campionato pallavolo femminile serie A1 la bella vittoria di Bergamo che in trasferta supera il Club Italia 0-3 ( 23-25, 17-25, 4-25).
Vediamo la classifica completa al termine della 10.a di ritorno e a tre turni dal termine della regular season:
Conegliano 54, Novara 47, Scandicci 44, Busto Arsizio 42, Monza 42, Casalmaggiore 38, Firenze 36, Cuneo 33, Bergamo 28, Brescia 25, Filottrano 14, Chieri 9, Club Italia 2.

  •   
  •  
  •  
  •