Pallavolo femminile, il programma completo della finale scudetto

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Sale l’attesa per gara 1 della finale playoff scudetto pallavolo femminile che vedra’ una di fronte all’altra Novara e Conegliano. 
Si inizia in Piemonte in una formula che come per le semifinali vedra’ svilupparsi la serie al meglio delle cinque partite con gara 2, gara 3 ed eventuale gara 5 in casa della miglior classificata in regular season, in questo caso Conegliano.
Vediamo il programma completo della finale scudetto :

Gara 1 :
Novara-Conegliano     1 Maggio ore 18,00

Gara 2:
Conegliano-Novara     4 Maggio ore 20,30

Gara 3:
Conegliano-Novara     6 Maggio ore 20,30

Ev. Gara 4:
Novara-Conegliano     10 Maggio ore 20,30

Ev. Gara 5:
Conegliano-Novara      12 Maggio ore 18,00

Fara pronostici cosa molto difficile in una finale che vedra’ confrontarsi le due regine del campionato, Novara ha il vantaggio rispetto ad altre squadre del campionato italiano che puntualmente si sono dovute arrendere di fronte alle pantere , di essere abituata a mettere in difficolta’ De Gennaro e compagne.
Quest’anno in occasione della finale di Coppa Italia di scena a Verona le ragazze di Massimo Barbolini hanno alzato al cielo la coppa battendo proprio le pantere.
Il vantaggio del fattore campo in una serie che si sviluppera’ al meglio delle cinque partite non e’ fattore da poco se si considera che i tifosi del Palaverde sono tra i più calorosi in Italia.
Per Conegliano vincere gara 1 a Novara considerando che le successive due partite si giocherebbe in casa metterebbe una seria ipoteca per la vittoria finale, ecco perché le pantere vogliono vincere ed ecco perché allo stesso modo Novara, consapevole della difficolta’ di giocare in trasferta su un campo come quello vorranno trovare il successo.
Si conosco quasi a memoria Conegliano e Novara viste le tante sfide dell’ultimo periodo, e’ vero che Novara quest’anno ha cambiato molto ma la trama del campionato non si e’ scostata di molto rispetto alle ultime stagioni.
Sono loro le due regine incontrastate che si giocheranno quest’anno la corona più preziosa sia in Italia che in Europa, non resta che aspettare e godersi lo spettacolo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Final Four Coppa Italia volley femminile, con una frase speciale capitan Stufi racconta l'impresa di Bergamo