Universiadi 2019, l’Italia di pallavolo femminile e’ medaglia d’argento

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Universiadi 2019, l’Italia di pallavolo femminile e’ medaglia d’argento.
Ieri sera a Eboli la squadra guidata da Marco Paglialunga ha perso per 3-1 contro la Russia (21-25, 25-14, 24-26, 18-25) che quindi ha festeggiato la conquista della medaglia d’oro di queste Universiadi 2019.
Un’Italia che a parte il secondo set non e’ riuscita  a vincere dei parziali, frenare il gioco russo complice anche una serie di errori di troppo non e’ stato semplice.
Soprattutto nel quarto parziale , dopo che si era lottato e perso il terzo set ai vantaggi, l’Italia si era portata avanti nel terzo parziale 24-23 grazie al muro di Nwakalor  per poi subire il colpo di coda russo e l’attacco finale di Lazareva, 24 i punti finali per lei, l’Italia ha sbagliato parecchio.
Dopo una situazione di equilibrio iniziale, nel quarto parziale la Russia a partire da meta’ set ha accelerato approfittando di una fase di gioco non brillante dell’Italia.
Avevano provato ad avvicinarsi le ragazze di Paglialunga fino al 17-20 ma alla fine l’attacco di Voroeyeva e il muro russo hanno chiuso sul 18-25.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: big match contro Perugia

Il percorso dell’Italia alle Universiadi 2019

Universiadi 2019, l’Italia di pallavolo femminile e’ medaglia d’argento e puo’ comunque ritenersi soddisfatta di essere riuscita in maniera brillante a raggiungere l’obiettivo della finale.
Le russe hanno dimostrato di essere piu’ forti anche se si fosse riusciti a commettere meno errori forse la partita poteva prendere una piega diversa.
Il percorso dell’Italia in queste Universiadi 2019 aveva visto le azzurre perdere prima della finale solamente una volta nel girone contro il Giappone. 
La Russia vince per la quarta volta consecutiva la medaglia d’oro alle Universiadi, per l‘Italia si tratta della prima medaglia d’argento alle Universiadi dopo le due d’oro conquistate nelle edizioni 1991 e 2009.

  •   
  •  
  •  
  •