Campionato pallavolo femminile serie A1, sorprese nei risultati della 2.a giornata

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Campionato pallavolo femminile serie A1, sorprese nei risultati della 2.a giornata di andata  giocata nel week end del 19 e 20 Ottobre.
Dopo il tonfo casalingo dell’anticipo del sabato sera di Scandicci sconfitta da Cuneo 1-3, e’ stata la volta di Novara che e’ stata superata al tie-break in casa da Brescia (22-25, 25-22, 23-25, 30-28, 13-15) dopo una battaglia sportiva durata due ore e mezza.
A beneficiare delle sconfitte di Scandicci e Novara e’ stata Conegliano che dopo la vittoria in trasferta a Brescia, anticipo della 10.a giornata, e’ uscita con un altro 0-3 questa volta nella trasferta contro Filottrano ( 11-25, 23-25, 23-25). Altri tre punti per le pantere che guidano la classifica a punteggio pieno.
Il derby lombardo tra Monza e Bergamo e’ vinto dalle brianzole che in casa si impongono 3-1 ( 27-29, 25-12, 25-16, 25-23).
Successo casalingo netto delle farfalle di Busto Arsizio che vincono 3-0 contro Chieri ( 25-15, 25-19, 25-19).
Due sconfitte casalinghe per le neopromosse, Perugia si inchina 1-3 contro Casalmaggiore ( 22-25, 25-22, 21-25, 17-25), mentre Caserta perde contro Firenze 1-3 ( 25-18, 25-27, 21-25, 22-25). Ottima la partenza per le toscane che dopo il successo casalingo al tie-break nell’esordio contro Busto Arsizio ottengono tre punti molto importanti.

Vediamo la classifica completa dopo la 2.a giornata di andata campionato pallavolo femminile serie A1 :
Conegliano 9, Firenze 5, Brescia 5, Busto Arsizio 4, Casalmaggiore 4, Novara 4, Bergamo 3, Cuneo 3, Monza 3, Chieri 3, Scandicci 2, Caserta 0, Perugia 0, Filottrano 0.

Conegliano e Brescia una partita in piu’ .

  •   
  •  
  •  
  •