Pallavolo femminile A1, Novara sorpassa Casalmaggiore in classifica

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, Novara sorpassa in classifica Casalmaggiore grazie al successo ottenuto in casa ieri sera nell’anticipo della 12.a di andata.
Le ragazze di coach Massimo Barbolini si sono imposte per 3-0 ( 25-22, 25-22, 25-19) ottenendo tre punti d’oro che consentono il sorpasso in classifica. In attesa delle partite di oggi domenica 22 Dicembre le piemontesi si trovano al terzo posto a quota 23 punti.

Una settimana perfetta per Novara

Pallavolo femminile A1, Novara sorpassa in classifica Casalmaggiore e chiude con la vittoria di ieri sera una settimana perfetta.
L’ultimo turno di campionato era coinciso infatti con la vittoria casalinga contro Perugia, in settimana c’era stato il successo esterno in Champions League in Polonia nella 3.a giornata del girone eliminatorio , infine la vittoria nell’anticipo della 12.a di andata campionato pallavolo femminile A1 contro Casalmaggiore, una delle squadre che meglio ha fatto in questa prima parte di stagione.

Novara cerca continuita’

Novara cerca continuita’ di risultati, in regular season i risultati sono stati un po’ altalenanti ma nell’ultimo periodo sembra che le ragazze di coach Massimo Barbolini stiano acquisendo fiducia.
Il Mondiale per club ha dato certezze importanti, Chirichella e compagne hanno chiuso al quarto posto dimostrando tutto il loro valore.
Al rientro in Italia il brutto tonfo casalingo nel derby contro Chieri giustificato in parte dal fatto che la partita era a pochi giorni dal viaggio dalla Cina. 
Da quel momento Novara non ha piu’ perso, quello che pero’ serve ora e’ continuita’ di risultati, l’ultima giornata del girone di andata che si giochera’ a Santo Stefano vedra’ le piemontesi impegnate sul campo di Bergamo. 

Casalmaggiore in difficolta’ con le grandi

Casalmaggiore in difficolta’ con le grandi, questo il dato statistico che salta agli occhi.
Nelle ultime giornate se il percorso e’ stato brillante con squadre di fascia medio bassa, lo stesso non si puo’ certo dire negli scontri con le big.
Prima della sconfitta di ieri per 3-0 contro Novara era arrivata un’altra partita persa sempre per 3-0 in trasferta contro Busto Arsizio e prima ancora quella in casa al tie-break contro Monza. 
A questo vanno aggiunti i passi falsi contro Conegliano e Scandicci.
In pratica le ragazze di Marco Gaspari hanno sempre perso in questo girone di andata contro le big, la posizione alta di classifica e’ pero’ giustificata da prestazioni perfette contro le altre squadre.
Se si vuole fare il salto di qualita’ bisognera’ imparare a vincere anche con le grandi .

Le partite della domenica.

Le partite della domenica di questa 12.a di andata campionato pallavolo femminile A1 daranno responsi importanti per quanto riguarda la testa e la coda della classifica.
Riflettori puntati sulla sfida al vertice, Conegliano leader della classifica a piu’ tre su Busto Arsizio e’ attesa dalla trasferta di Firenze mentre le farfalle in casa attendono Filottrano.
Interessantissima anche la sfida tra Caserta e Cuneo che si trovano rispettivamente al penultimo e terzultimo posto, una sconfitta condannerebbe entrambe a una situazione di classifica sempre piu’ delicata. Le campane avranno dalla loro il fattore campo.
Completano il quadro di questa 12.a di andata campionato pallavolo femminile A1 Scandicci-Brescia, Chieri-Bergamo e Perugia-Monza. 

  •   
  •  
  •  
  •