Pallavolo femminile, Malinov raggiunge un importate record personale

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, Malinov raggiunge un importante record personale.
Nell’ultima giornata , la 12.a di andata campionato pallavolo femminile A1, Scandicci e’ riuscita a vincere in casa 3-0 contro Brescia. 
In quell’occasione Ofelia Malinov, palleggiatrice della squadra toscana e della Nazionale italiana, ha raggiunto i 300 punti in carriera.
Un bel traguardo per una delle pedine piu’ importanti della nostra nazionale pallavolo femminile e che si e’ ormai calata nel ruolo di una delle leader di Scandicci. 
Una scelta da parte della societa’ toscana di puntare su di lei avvenuta lo scorso anno dopo una carriera che stava cominciando a diventare importante. Dopo gli anni del Club Italia, l’avventura da pantera a Conegliano e poi l’esperienza a Bergamo.
Quest’anno Scandicci dopo un inizio di regular season non proprio brillante sta provando a risalire in classifica. I tre punti ottenuti domenica hanno consentito a Malinov e compagne di raggiungere il quarto posto. E’ vero che la vittoria e’ arrivata contro una Brescia sempre piu’ in crisi , ma e’ anche vero che le ragazze di coach Marco Mencarelli hanno iniziato a vincere con piu’ regolarità’.
Per Ofelia Malinov un 2020 che si preannuncia carico di sfide affascinanti, il tentativo con la sua Scandicci di far bene in Italia e in Europa e poi l’avventura con la maglia azzurra che porterà alle Olimpiadi di Tokyo.
Per il momento Malinov può godersi la vittoria di domenica scorsa e i 300 punti raggiunti in carriera.

  •   
  •  
  •  
  •