L’Allianz Powervolley Milano cerca il riscatto contro Perugia

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Svanito il sogno della Final Four della Del Monte Coppa Italia la Allianz Powervoley Milano davanti al proprio pubblico cerca il riscatto  contro Perugia nella quarta giornata del girone di ritorno di Superlega. Sul taraflex dell’ Allianz Cloud di piazzale Stuparich si affronteranno le due formazioni che vengono da un numero importante di vittorie consecutive rispettivamente sette per Milano e dieci per Perugia. Tra Milano e Perugia sarà  sfida vera considerato i campioni che militano nelle due compagini. Da una parte Nimir primo nella classifica dei punti messi a segno dall’altra l’opposto di assoluto livello Atanasijevic. Ma Milano contro Perugia sarà sfida anche al servizio che vedrà  Nimir contro il cubano Leon entrambi tra i migliori battitori del mondo con Nimir a 40 ace e Leon a 36. Sarà sfida anche tra Sbertoli e De Cecco in regia, senza dimenticare i posti 4 come Clevenot e Petric per Milano e Lanza e Plotnytskyi per Perugia. E’ proprio Nimir a presentare il match contro Perugia per centrare il riscatto della sua squadra: “Dobbiamo solo pensare alla prossima partita e lasciarci alle spalle la sconfitta di Coppa Italia: vogliamo tornare a giocare al nostro livello. Se questo basterà non lo sappiamo, perché affrontiamo una squadra in forma come Perugia che è molto forte. La nostra certezza è voler tornare ad esprimere il nostro gioco che contro Trento non siamo riusciti a fare”. Parole chiare quelle dell’opposto olandese che, pochi istanti prima del match, ritirerà il premio come migliore giocatore del mese di dicembre, dalle mani di Angela Tenerelli, direttore marketing di Randstad Italia, partner di Powervolley Milano. L’opposto meneghino mette così in cassaforte il secondo titolo di MVP conquistato in tre delle cinque gare disputate a dicembre.

Probabili formazioni
Allianz Powervolley Milano: Sbertoli- Nimir, Kozamernik- Clevenot, Petric- Gironi,Pesaresi(L). All. Piazza.
Sir Safety Conad Perugia: De Cecco- Atanasijevic, Podrascanin- Ricci,Leon-Lanza, Colaci(L). All. Heynen.
Arbitri: Rapisarda – Pozzato. Terzo arbitro: Rusconi.
Diretta TV: Raisport canale 57 del DTT.

  •   
  •  
  •  
  •