Pallavolo femminile A1, le big impegnate in vari tornei

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, le big impegnate in vari tornei prima della ripresa del campionato fissata per il prossimo 15 Gennaio.
Gia ‘ da qualche giorno, dopo la sosta seguita a Santo Stefano, atlete e membri dello staff non impegnati nel torneo preolimpico in Olanda hanno ripreso con gli allenamenti.
Modo migliore per trovare il ritmo campionato naturalmente quello di giocare partite con squadre di livello, proprio per ritrovare automatismi e fluidita’ di gioco in vista della ripresa.

I Vari tornei

Pallavolo femminile A1, le big impegnate in vari tornei. Conegliano, Busto Arsizio, Novara e Monza vi parteciperanno. 
Partiamo dalle vincitrici nella scorsa stagione delle Coppe Europee.  Di scena al Palayamamay il Trofeo Mimmo Fusco e la Coppa Regione Lombardia nelle serate di venerdì 10 e sabato 11 Gennaio a partire dalle 18,30. Parteciperanno a questi triangolari come si diceva le tre italiane resesi protagoniste la scorsa stagione della vittoria nelle Coppe Europee, Novara ( Champions League), Busto Arsizio ( Cev Cup ) Monza ( Challenge Cup ) .
Conegliano questa sera mercoledì 8 Gennaio alle 18,00 nel Trofeo Cesarini Sforza incontrera’ la Delta Informatica Trentino, squadra che al momento nel campionato pallavolo femminile serie A2 sta guidando la classifica del Girone B. Ricordiamo che la serie A2 conta 20 squadre divise in due gironi da dieci squadre, per l’appunto Girone A e Girone B, dai quali usciranno poi le squadre che parteciperanno al Pool Promozione e al Pool Salvezza.
Sicuramente un test importante per le pantere che proveranno a ritrovare gli automatismi di gioco.

Leggi anche:  Pallavolo femminile, arriva il primo colpo di mercato per Conegliano

Il 15 Gennaio la ripresa del campionato 

Il 15 Gennaio la ripresa del campionato, questi tornei serviranno certamente alla varie squadre per prepararsi in vista della ripresa.
Una regular season che alla fine del girone di andata ha visto primeggiare le pantere di Conegliano capaci di chiudere in vetta alla classifica a piu’ sei dalla seconda Busto Arsizio.
Le farfalle nella partita andata in scena al Palaverde proprio contro Conegliano non sono riuscite assolutamente a opporre resistenza. Ne e’ uscito un 3-0 a dir poco netto a favore delle ragazze di coach Daniele Santarelli , i risultati dei parziali davvero pesanti.
Questo non deve togliere valore al grande girone di andata delle farfalle che devono assolutamente resettare la brutta serata di Santo Stefano. 
Subito dietro in classifica Novara e Scandicci che hanno un po’ zoppicato nel girone di andata ma che hanno trovato nella parte finale di anno una striscia di risultati positiva che fa ben sperare. In una stagione 2019/20 caratterizzata dalla grande novita’ dello scudetto assegnato con gara secca tutto davvero puo’ succedere, lo insegna Novara che lo scorso Maggio a Berlino con i favori del pronostico che non pendevano dalla propria parte era riuscita a strappare la Champions League proprio alle pantere.
Grande girone di andata anche per Monza che dopo qualche difficolta’ iniziale ha cominciato a carburare e a chiudere l’andata al sesto posto.
Certamente ci si aspetta una grande lotta soprattutto nella parte alta di classifica, il gap da Conegliano al momento sembra notevole ma il tempo per accorciare le distanze c’e’.
Certamente un campionato avvincente e tutto da seguire.

  •   
  •  
  •  
  •