Pallavolo, Cucine Lube Civitanova-Sir Safety Conad Perugia: streaming e diretta tv, dove vedere la finale di Coppa Italia 23 febbraio

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

 

CUCINE LUBE CIVITANOVA E SIR SAFETY CONAD PERUGIA SI AFFRONTERANNO PER PORTARE A CASA IL TROFEO DELLA COPPA ITALIA

Pallavolo – All’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) prima la Cucine Lube Civitanova e poi la Sir Safety Conad Perugia si sono conquistate la finale al termine di due match combattuti fino all’ultimo pallone. La prima semifinale ha visto protagoniste l’Itas Trentino e la Cucine Lube Civitanova dove la squadra marchigiana ha conquistato la vittoria per 3 a 2 in rimonta dopo essere stati sotto per 2 a 0 con i seguenti parziali: 15-25, 20-25, 25-16, 25-21, 15-12. Nel primo set fa da padrone il servizio di Trento con la ricezione dei cucinieri che fa correre Bruno mentre gli attaccanti di Trento vengono innescati perfettamente da un super Giannelli. Anche nel secondo set la musica non cambia e Trento subito in fuga tanto che De Giorgi deve affidarsi alla panchina cambiando la coppia di centrali. Nel finale di set, Civitanova prova a riavvicinarsi con un Rychlicki che prova a trascinare da solo la squadra ma non basta e Trento porta a casa il set ritrovandosi sul 2 a 0. Nel terzo set Civitanova reagisce e scappa via già da inizio set e Lorenzetti ricorre subito alla panchina ma è inutile. Nel quarto set, Civitanova carica di adrenalina scappa ad inizio set come fatto nel terzo set, ma Trento torna a giocare ma nel finale Civitanova riallunga. Siamo arrivati al tie break che è equilibrato punto su punto fino al 10 pari, quando Civitanova riesce ad allungare definitivamente e chiude il set 15 a 11 e vince una super partita. Nella seconda semifinale si affrontano la Leo Shoes Modena e la Sir Safety Conad Perugia e come nel primo match lo spettacolo non è da meno. E’ una partita con la squadra umbra sempre avanti e la squadra emiliana sempre a rincorrere e alla fine Perugia la porta a casa per 3 a 0 ( risultato non veritiero per l’equilibrio visto) con i seguenti parziali : 25-19, 25-22, 26-24. Nel primo set Perugia scava un primo vantaggio grazie ai servizi di Leon e Podrascanin,poi Modena torna in parità ma la ricezione accusa le bordate tirate dagli umbri dai nove metri e il set finisce 25 a 19 a favore di Perugia. Identica storia nel secondo set con Perugia che parte meglio e a punteggio simile del primo set Modena si fa sotto ma Perugia torna a macinare e chiude il set 25 a 22. La storia è un pò diversa nel terzo set con Modena che si trova un paio di volte avanti ma Perugia non molla e nel finale di set Modena si ritrova avanti per 22 a 20 con Modena che spreca il vantaggio anche per bravura degli umbri. Sul 23 pari Zaytsev manda abbondantemente la palla fuori regalando il primo match point a Perugia, poi annulato da un incredibile pipe di Bednorz ma prima Atanasijevic e poi Lanza con un ace proprio su Zaytsev chiudono la partita con il punteggio di 26-24.
In finale quindi si affronteranno Civitanova e Perugia proprio come lo scorso anno dove ha avuto la meglio Perugia vincendo per 3 a 2 in rimonta. Le due squadre si sono anche affrontate nella serie della finale Playoff scudetto chiusa in gara 5 con la vittoria di Civitanova rimontando in casa di Perugia una gara 5 che sembrava ormai vinta dagli umbri ma così non è stato. Parlando di questa stagione invece si sono affrontate una sola volta all’Eurosuole Forum di Civitanova dove ha avuto la meglio la squadra di casa per 3 a 1. La finale sarà visibile in diretta streaming e diretta tv su Rai Sport (canale 57 e 58).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Pallavolo femminile, altro colpo di mercato per Novara