Pallavolo femminile A, sospese le partite di questa domenica 8 marzo, dure le parole del Presidente Fabris

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


La Lega Pallavolo femminile serie A ha comunicato la sospensione dei campionati di serie A in programma per domenica 8 marzo .
Questo il comunicato del presidente Mauro Fabris  : ” Agiamo con senso di responsabilità nei confronti delle atlete e degli staff delle nostre squadre. Dispiace solamente che autorita’ politiche e sportive che hanno piu’ responsabilità di noi abbiamo generato una situazione non chiara che ha causato solo caos e paure. Scrivere, come fa il Governo, che si possono disputare gli eventi sportivi a porte chiuse ma contemporaneamente limitare la mobilità fuori e dentro le cosiddette “zone rosse” e’ qualcosa di assolutamente incomprensibile. Se poi il Ministro dello Sport va in tv a dire che chi  si ostina a giocare “non rappresenta piu’ i valori morali” , tutto cio’ rappresenta veramente troppo. “

Tutte le partite in programma quindi e valide per la decima di ritorno serie A1 e la quinta giornata Pool promozione e salvezza serie A2 sono rinviate a data da destinarsi.
Ricordiamo che ieri sera si e’ giocata invece regolarmente, anche se a porte chiuse, il match tra le pantere dell’Imoco Volley Conegliano e Banca Val Sabbina Brescia, la sfida si e’ conclusa con il successo delle venete che al Palaverde si sono imposte per 3-0.

  •   
  •  
  •  
  •