Pallavolo – La Lega “consiglia fortemente” lo stop agli allenamenti

Pubblicato il autore: vecchio.volley Segui

Alla fine è arrivata una nota ufficiale della Lega Pallavolo Serie A, firmata dall’amministratore delegato Massimo Righi, nella quale si spiega che è “fortemente consigliato” lo stop anche dell’attività di allenamento che, a quanto pare, risulta ancora essere permessa. La raccomandazione è stata fatta a tutti e 48 i club associati, ai quali è stato inoltre consigliato di aiutare i loro tesserati dal punto di vista delle informative sanitarie in questo momento molto particolare.
Qui di seguito il comunicato:
“Considerate le ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 adottate dal Governo sull’intero territorio nazionale con il DPCM 11.3.2020, al fine di tutelare al meglio la salute dei nostri tesserati è fortemente consigliata la sospensione degli allenamenti sino al 25.3.2020, salvo successive indicazioni. Si consiglia, altresì, di fornire a tutti tesserati, d’intesa con il vostro staff sanitario, precise indicazioni sui comportamenti che devono essere adottati al di fuori dell’attività sportiva in questo periodo di sospensione degli allenamenti”

Ora toccherà ai club decidere cosa fare fino al 25 marzo. C’è da dire che già alcuni club avevano deciso di interrompere l’attività, come comunicato proprio stamani (ad esempio) da Padova, Cisterna e Ravenna tra di queste da notare che Ravenna ha interrotto, per il momento, sino al 22/03.

  •   
  •  
  •  
  •