Superlega, Sora si rifiuta di giocare a Piacenza

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Salta il match di Superlega in programma, domenica 8 marzo alle ore 18:00,al Pala Banca di Piacenza tra la Gas Sales Piacenza e la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora. Dopo un comunicato stampa della Gas Sales Piacenza nel quale comunica che il libero Fabio Fanuli è a riposo domiciliare dalla serata di ieri, sabato 7 marzo, a causa di una sindrome influenzare (raffreddore e febbre a 37.8°) con sintomi non riferibili a infezioni da Covid-19, la squadra laziale, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, ha deciso di non scendere in campo.

Ecco cosa è successo al di fuori del palazzetto

Pare che la società laziale abbia richiesto allo staff medico della Gas Sales Piacenza un documento in cui venisse certificato che il libero piacentino Fabio Fanuli, oggi lasciato a casa per sindrome influenzale, non abbia complicazioni legate al Corona virus. Di fronte alla mancata concessione della dichiarazione firmata da parte dello staff medico piacentino, il patron, della Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, Giannetti avrebbe ordinato alla squadra il rientro immediato. In questo momento la società laziale è già in pullman per tornare a casa senza giocare. Non si sa ancora se sarà partita rinviata oppure partita persa a tavolino, verrà deciso in settimana dal giudice sportivo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: