Mercato pallavolo femminile, gli ultimi movimenti

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Continuano i movimenti di mercato per l’allestimento dei roster 2020/21.
La speranza e il grande sforzo dei club in questo periodo che è stato caratterizzato da un’onda d’urto economica legata all’emergenza coronavirus e’ quello legato al tentativo in questo mercato pallavolo femminile di trattenere nel nostro campionato le più forti giocatrici che in questi anni hanno dato lustro alla nostra Lega.

Mercato pallavolo femminile, gli ultimi movimenti di mercato

Nella giornata di ieri sono arrivate notizie di conferme di allenatori e giocatrici riguardanti Brescia  e Chieri. La squadra lombarda si affida in panchina per il sesto anno consecutivo a coach Enrico Mazzola che dopo la promozione in A1 con Brescia nel 2018 è riuscito a difendere la massima categoria. Fiducia dunque meritatamente riconfermata per il tecnico che ha raggiunto il numero di 147 panchine con la Millenium.
Altra conferma per Chieri che nella prossima stagione continuerà a contare nel proprio roster l’opposto estone Kertu Laak.
Dei giorni scorsi la conferma poi di un’altra panchina prestigiosa, quella di Conegliano che e’ stata affidata ancora una volta a Daniele Santarelli che ha saputo ripagare alla grande nelle ultime stagioni le fiducia affidatagli dalla società che da vice allenatore gli aveva voluto far fare il salto di qualità.
Grazie alla sua preparazione e alla sua voglia di vincere la bacheca del club veneto si e’ arricchita, questa stagione nonostante si sia svolta a metà , aveva visto le pantere vincere già tre dei cinque trofei dichiarati a inizio stagione come obiettivo da raggiungere, Supercoppa italiana, Mondiale per club e Coppa Italia. 

  •   
  •  
  •  
  •