Mercato pallavolo femminile, Daniele Turino nuovo allenatore di Bergamo

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Mercato pallavolo femminile, Daniele Turino è il nuovo allenatore della Zanetti Bergamo. Il coach piemontese viene premiato dopo una lunga carriera all’interno della famiglia orobica con la nomina a capo allenatore.
Una lunga gavetta costellata di grandi soddisfazioni all’interno di una delle piazze più prestigiose a livello di volley femminile in Italia.  A Bergamo arrivo’ nel 2011, il percorso dal settore giovanile fino alla serie A1, una grande soddisfazione per lui e il giusto premio all’attaccamento ai colori del club. Dal 2017 la promozione a secondo allenatore della prima squadra, al suo fianco grandi maestri dai quali senza dubbio avrà avuto modo di  imparare molto.

La prossima sarà una stagione di ripartenza per molti club, una sorta di anno zero dopo l’emergenza drammatica legata al coronavirus. Bergamo in particolar modo vuole risorgere dopo la tanta sofferenza di questi mesi e lo sport potrà essere uno di quei canali in grado di far rinascere speranza ed entusiasmo. L’aver affidato una panchina così prestigiosa ad un proprio “figlio” è il segno della coesione di un gruppo che vuole ripartire dal proprio valore interno.
La voglia di ricominciare sarà davvero tanta così come quella di dimenticare questa brutta pagina senza mai abbandonare però nei ricordi chi tanto ha sofferto in questo periodo. Siamo certi che quando Bergamo tornerà a vincere sul campo dedicherà un pensiero speciale proprio a loro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: big match contro Perugia