Mercato pallavolo femminile, gli ultimi movimenti

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Mercato pallavolo femminile, stiamo entrando nel vivo dei trasferimenti e della costruzione dei prossimi roster.
Alcune squadre hanno già completato la rosa per la stagione 2020/21 mentre altre sono ancora con il mercato aperto.
Nella giornata di ieri 18 giugno sono stati ufficializzati tre nomi per le squadre di club pallavolo femminile, partiamo da Perugia che ha acquistato la centrale olandese Nicole Koolhaas , 198 cm e alla prima esperienza in Italia dopo molte maglie indossate in giro per l’Europa.
Rimanendo nel reparto centrali Brescia ha ufficializzato sempre nella giornata di ieri Alexandra Botezat in arrivo da Conegliano. La sua formazione sportiva avvenne all’interno della palestra del Club Italia che negli anni ha “consegnato” alle squadre di club, alla Nazionale e in generale al mondo della pallavolo femminile tantissimi giovani talenti.
Per Alexandra Botezat , dopo gli anni al Centro Pavesi,  il grande salto in una delle più prestigiose piazze del volley rosa italiano, Busto Arsizio.
La scorsa stagione che purtroppo tutti gli atleti e atlete hanno vissuto a metà, l’esperienza in uno dei più forti club mondiali, l‘Imoco Volley Conegliano.
Per lei ora si aprono le braccia di una nuova famiglia, quella della Millenium Brescia.
Bel colpo di mercato per Chieri che ha ingaggiato Francesca Villani, la schiacciatrice toscana proveniente da Busto Arsizio. 
Una giocatrice esplosiva soprattutto in attacco ma che negli ultimi anni ha lavorato molto per migliorare anche negli altri fondamentali, l’arrivo a Chieri le darà modo di giocare con più continuità rispetto a quanto successo con Busto Arsizio. 

Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile
  •   
  •  
  •  
  •