Mercato pallavolo Superlega, importanti conferme a Padova e Verona

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Mercato pallavolo Superlega, importanti conferme a Padova e Verona. 
La squadra della Città del Santo che dopo i tanti anni in panchina di Valerio Baldovin verrà guidata da Jacopo Cuttini, ha dato notizia di una conferma importante. A Padova anche la prossima stagione giocherà il libero argentino con passaporto spagnolo Santiago Danani, per lui la terza stagione consecutiva con la Kioene e la gioia di continuare l’avventura in un ambiente nel quale si trova molto bene come ha dichiarato nell’intervista raccolta sul sito della società : ” Sono contento di rimanere a Padova, perchè si è creata un’alchimia speciale con i tifosi e con lo staff. Sarà una squadra nuova rispetto a quella della scorsa stagione, ma tutto questo è uno stimolo ulteriore per impegnarsi al massimo. “

Importante conferma anche a Verona, coach Stoytchev potrà contare sul talento di Matey Kaziyski che nella città scaligera giocherà fino al 2022.
L’ingaggio del campione bulgaro era avvenuta lo scorso febbraio per disputare l’ultima parte della stagione, quella più calda. L’emergenza coronavirus ha però bloccato tutto come ben sappiamo , molti giocatori hanno deciso di fatto di prolungare l’esperienza con i club che non hanno avuto modo di aiutare in campo, emblematica in questo senso anche la decisione di Francesca Piccinini che era arrivata a Busto Arsizio a gennaio di continuare con le farfalle ancora per un anno.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile