Volley mercato: ecco tutte le ultime news

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui


Con la stagione che si è interrotta con largo anticipo a causa della pandemia, il volley mercato si è infiammato e a inizio giugno si sono praticamente definite tutte le rose delle squadre che parteciperanno alla prossima Superlega, il massimo campionato italiano di volley maschile. Ecco di seguito tutte le operazioni, dagli acquisti e alle cessioni delle varie formazioni per la stagione 2020/2021.

Volley mercato – Le ultime news

Partiamo dalla capolista della scorsa Superlega che sarà ancora una volta la grande favorita della vigilia, la Cucine Lube Civitanova. La squadra marchigiana ha dovuto rinunciare al palleggiatore Bruninho (tornato in Brasile) e lo ha sostituito con Luciano De Cecco, ma per il resto è riuscita a confermare il sestetto titolare con Yoandy Leal e Osmany Juantorena schiacciatori, i centrali Simone Anzani e Robertlandy Simon, l’opposto Kamil Rychlicki e il libero Fabio Balaso.

I campioni d’italia e del mondo dovranno lottare con la Sir Safety Perugia che è riuscita a confermare il fuoriclasse Wilfredo Leon e l’opposto Alekesandar Atanasijevic, rinunciando però a Marko Podrascanin, Filippo Lanza e Luciano De Cecco. I Block Devils potranno contare sui nuovi arrivi che sono Dragan Travica e Sebastian Solé.

La Leo Shoes Modena è invece uscita notevolmente ridimensionata dal mercato: ha perso Ivan Zaytsev (al Kuzbass Kemerovo), ha lasciato andare Matt Anderson in Cina (allo Shanghai) e ha dovuto rinunciare anche all’altro martello Bartosz Bednorz (allo Zenit Kazan). I Canarini hanno acquistato il forte libero Jenia Grebennikov, in uno scambio con Trento che ha visto partire Salvatore Rossini. L’opposto dovrebbe essere Luca Vettori in diagonale con Micah Christenson, Mazzone e Stankovic al centro, Lavia e Petric di banda.

L’Itas Trentino potrebbe invece essere in grado di fare un salto in avanti rispetto alle scorse stagioni: arriveranno lo schiacciatore Ricardo Lucarelli e l’opposto Nimir Abdel-Aziz pronto a giocare in diagonale con il palleggiatore azzurro Simone Giannelli. L’approdo di Podrascanin insieme alla conferma di Lisinac, alza il tasso tecnico della rosa, in attesa di capire chi sarà il secondo martello titolare visto che Uros Kovacevic e Aaron Russell sembrano essere in uscita. Il giovane opposto Gabriele Nelli, di rientro dal prestito a Piacenza, è stato ceduto al Belogorie Belgorod.

L’Allianz Milano dovrà fare a meno dei suo pezzi pregiati, ma dovrà arrivare l’opposto francese Jean Patry mentre si cercano ancora i due schiacciatori. Piacenza potrebbe essere la grande rivelazione della stagione visto che ci saranno il solido opposto tedesco Georg Grozer e il già citati Trevor Clevenot. Potrebbero arrivare anche lo schiacciatore americano Aaron Russell, il palleggiatore cubano Hierrezuelo e si lavora per i centrali Alberto Polo e Davide Candellaro.

  •   
  •  
  •  
  •