Pallavolo maschile, la magia dell’Arena di Verona per la finale di Supercoppa

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Modo migliore per iniziare la stagione 2020/21 di pallavolo maschile non poteva esserci. Se ne parlava da settimane ma ora e’ arrivata la conferma e il sogno è diventato realtà. La Finale della Del Monte Supercoppa si giocherà nella splendida cornice dell’Arena di Verona, uno dei gioelli italiani più famosi al mondo.
La data da segnare sul calendario è quella di venerdì 25 settembre 2020, la finale verrà anche trasmessa in diretta su RAI 2 e certamente lo spettacolo sarà assicurato.
Un evento storico a livello sportivo che venne ospitato sempre all’interno dell’Arena fu la partita di pallavolo del 23 maggio 1988 tra Stati Uniti e Unione Sovietica.
La formula della Del Monte Supercoppa prevede la partecipazione delle prime quattro squadre in classifica durante la Regular Season 2019/20.
Le semifinali si disputeranno il 13 e 20 settembre con partite di  andata e ritorno ed eventuale Golden Set. La gara di andata sarà in casa della squadra con peggior piazzamento in Regular Season , le due vincenti si godranno lo spettacolo di una finalissima all’interno dell’Arena di Verona.
La pallavolo è uno degli sport che maggiormente ha subito l’impatto dell’emergenza coronavirus arrivata proprio a ridosso della fase caldissima della stagione.
C’era bisogno e si stava cercando il modo per lanciare alla grande la nuova stagione sportiva nella speranza di essersi lasciati alle spalle l’emergenza più dura. C’e’ grande voglia di ricominciare e di farlo alla grande, il “regalo” ricevuto in questo senso dalla città di Verona è proprio quello che serviva.

  •   
  •  
  •  
  •