Europei pallavolo maschile under 20, parte bene l’Italia

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


E’ iniziato in Repubblica Ceca ieri sabato 26 settembre l‘Europeo under 20 maschile che si svolgerà fino al 4 ottobre. L’Italia del ct Angiolino Frigoni ha esordito con un netto 3-0 sul Belgio (25-18,25-20, 25-14).
L’Italia è inserita nel Pool I insieme appunto al Belgio, Repubblica Ceca, Polonia, Francia e Serbia. 
Nell’altro girone solo quattro squadre visto che Turchia e Ucraina non parteciperanno per casi di positività da Covid-19 di alcuni atleti. Il pool II è quindi formato da Russia, Germania, Bielorussia e Olanda. 

La cronaca della partita

Un match quello degli azzurrini controllato dall’inizio alla fine. Porro in cabina di regia, opposto Stefani, Rinaldi e Michieletto schiacciatori, Crosato e Gianotti centrali, libero Catania.
Fasi di equilibrio nel primo parziale (8-8) , poi l‘Italia allunga e arriva l’ace di Michieletto per il 16-12 che chiude anche il set sul 25-18.
Nel secondo set il Belgio prova a rimanere attaccato agli azzurrini fino al -1 (14-13), poi i ragazzi di Frigoni fanno valere la loro superiorità e con il primo tempo di Crosato portano a casa sul 25-20 anche il secondo set.
Nel terzo parziale partenza turbo dell‘Italia, un pallonetto preciso di Stefani vale il 15-9 e il set viene controllato senza troppi affanni fino al 25-14 finale.

Buona partenza

Buona la partenza dell’Italia dunque in questo Europeo pallavolo maschile under 20 . Oggi domenica 27 settembre la squadra azzurra tornerà in campo alle 16 contro la Polonia. Pochi i cambi effettuati dal ct Angiolino Frigoni che si è affidato per quasi tutta la durata del match al sestetto titolare.
Partire con una vittoria non potrà che dare fiducia al gruppo, serve oggi un successo per confermare quanto di buono visto ieri.

  •   
  •  
  •  
  •