Pallavolo femminile, Conegliano in forma straordinaria

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile, Conegliano in forma straordinaria. Ha impressionato tutti la facilità con la quale le pantere allenate da coach Daniele Santarelli hanno vinto la Supercoppa , decimo trofeo nella storia del club veneto e primo della stagione.
Nella Final Four di Vicenza non c’e’ stata storia, due 3-0 netti contro Scandicci in semifinale e Busto Arsizio in finale hanno dimostrato la netta superiorità di De Gennaro e compagne.
Non avevano mai giocato neppure un’amichevole prima di Vicenza, c’era infatti alla vigilia l’incognita legata proprio al fatto che da sei mesi le pantere non scendevano in campo. Le altre squadre arrivate alla Final Four avevano invece già rotto il ghiaccio nei turni ad eliminazione diretta.
I dubbi sono stati spazzati via dopo i primi minuti di gioco contro Scandicci, Conegliano aveva ripreso da dove aveva smesso.
Una macchina dal motore perfetto che quest’anno durante il mercato ha mantenuto intatto il roster titolare acquistando giocatrici di alto livello in grado di poter sostituire le fedelissime di Santarelli in qualsiasi momento. Lo ha dimostrato l’ottima Final Four di Mcenkie Adams , l’americana neoacquisto che non ha fatto rimpiangere l’assenza dell’altra giocatrice a stelle e strisce di Conegliano Kimberly Hill.
La squadra gioca come se se la stagione fosse iniziata da due mesi, chiaramente non si è ancora al 100 % e questo è il dato che impressiona di più , chi riuscirà a fermare questa squadra qunado la forma sarà al top ?
La testa ora va all’inizio del campionato 2020/21 il 20 settembre, c’e’ ancora una decina di giorni per le rivali di fascia alta per provare a colmare questo gap che al momento sembra notevole, le pantere sono tornate infatti a fare paura.

  •   
  •  
  •  
  •