Allianz Powervolley Milano: Milano ospita Verona

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Castellanza – Nella sesta giornata di campionato di Superlega i ragazzi di coach Roberto Piazza per la seconda gara consecutiva ospitano, davanti al proprio pubblico, sia pure ulteriormente ridimensionato a soli 200 spettatori come da nuova ordinanza della regione Lombardia in materia di contenimento COVID-19, i ragazzi di coach Stoytchev.
Sarà la quinta gara in sedici giorni per i meneghini chiamati a difendere il terzo posto in classifica dopo la sofferta gara di mercoledì scorso fatta propria per 3-2 contro Ravenna e che precede la impegnativa trasferta in quel di Civitanova contro la Lube di De Giorgi in programma per domenica 25 ottobre.
La partita di domani contro Verona, già affrontata al Centro Pavesi di Milano in Coppa Italia ed agevolmente sconfitta per 3-0 non è esente da rischi considerato quanto dimostrato sinora in campionato dagli scaligeri che potranno contare sull’apporto dello statunitense Jaeschke e che vorranno riscattare lo stop di mercoledì scorso contro Vibo, dopo la bella prestazione contro Trento battuta per 3-0.
Verona oltre che sull’americano potrà contare sulla forza di Boyer ed il talento e l’esperienza di Kazijski ed Asparuhov, mentre Milano con le pedine a sua disposizione cercherà di non fare passi falsi in un campionato dove ogni gara ha una sua storia come  dimostrato dalle gare contro Vibo e Ravenna, che solo sulla carta si erano dimostrate abbastanza agevoli, come sottolinea alla vigilia Yuhi Ishikawa : “La sfida contro Verona sarà per Milano una partita importante in cui dovremo provare a fare il nostro gioco. La gara contro i veneti apre per noi un ciclo impegnativo nel quale andremo a sfidare squadre forti come Civitanova, Perugia e Trento. Quindi questa partita è determinante per provare a prendere ritmo, fiducia e aggressività.
Dobbiamo però pensare al prossimo obiettivo e ragionare di partita in partita. Verona è una squadra forte: anche se hanno perso con Vibo hanno giocato bene e dobbiamo ricordarci che hanno vinto contro Trento. Contro di loro abbiamo vinto in Coppa Italia – conclude il nipponico -, ma sarà sicuramente una partita diversa per questo dovremo giocare con l’attenzione al massimo“.
Probabili formazioni
Allianz Powervolley Milano: Sbertoli – Patry, Kozamernik – Piano, Ishikawa – Maar, Pesaresi (L). All. Piazza
NBV Verona: Spirito – Boyer, Caneschi – Aguenier, Kaziyski – Jaeschke, Bonami (L). All. Stoytchev
Arbitri: Saltalippi – Vagni. Terzo arbitro: Marani
Diretta TV
Il match sarà visibile dalle ore 18.00 in diretta streaming sulla pattaforma Eleven Sports, sulla piattaforma MyCujoo ed anche sulla pagina facebook di Lega Pallavolo Seria a partire dalle 17.30

  •   
  •  
  •  
  •