Allianz Powervolley Milano: Piano e compagni sbancano il PalaPanini

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Allianz Powervolley Milano sbanca il PalaPanini: successo pieno per
3 – 1 contro Modena.

La Allianz Powervolley Milano con una prova maiuscola e corale, dopo l’opaca prestazione contro Vibo ritrova il sorriso, e per la prima volta nella sua storia espugna il PalaPanini Modena. Vittoria che oltre portare il morale alle stelle consegna i primi tre punti, importanti per la classifica ed assegna il primo big match della stagione alla Powervolley Milano.
Nella gara di oggi la Allianz Powervolley Milano ha dimostrato di essere squadra e con uno Sbertoli ispirato che ha saputo mettere a proprio agio i compagni ha messo in grande difficoltà una Modena che ha provato soprattutto nel primo e nel quarto set di far proprio il risultato. 

Cronaca
Primo set:
Parte bene modena che con Karlitzek si porta sul 4-2, cui risponde Piano 4-3.prima del 5-7 di Ishikawa in contrattacco ed il 5-8 di Patry. Modena però non ci sta  e con Karlitzek e  Petric si porta in vantaggio 11-10, prima del 16-16 di Milan con Patry e Maar. L’ace di Ishikawa riporta Milano in vantaggio 16-17, cui segue l’ace di Patry su Grebbenikov 18-20. Da qui si gioca punto a punto sino al 24-24 da cui ai vantaggi che con Ishikawa e poi Kozamernik fanno 24-26 e danno il set a Milano.
Secondo set:
E’ Milano a partire bene e con il muro di Patry si porta sul 3-6 e tempo Giani. Al rientro i ragazzi di Piazza allungano ancora e con il muro di Patry su Estrada Mazorra fanno 5-12. Due errori di Piano consentono a Modena di accorciare la distanza 9-14 prima del 13-20 diagonale di Maar e del 19-25 di Ishikawa che chiude il set.
Terzo set:
Modena entra in campo decisa a rientrare in partita e con Petric fa 4-2. Milano con Ishikawa trova il pareggio 5-5 e con il muro di Kozamernik va in vantaggio 5-6 prima del 6-9 ace di Ishikawa. Modena si fa sotto e con Estrada Mazorra trova il pari 10-10. Da qui Modena continua ad accelerare e con Mazorra fa 17-14 prima del 25-20 errore di Basic al servizio.
Quarto set:
E’ nuovamente Modena a partire bene con Mazorra 7-4 e temp Piazza. Al rientro con l’ace di Christenson i ragazzi di Giani fanno 10-6 cui fa seguito la risposta di Milano che con il muro di Ishikawa trova la parità 14-14. Modena si riporta di nuovo in vantaggio 20-18 e Milano ritrova il pareggio con Ishikawa 22-22. L’ace di Karlitzek fa 24-22 e nuovamente Ishikawa fa 24-24  e porta ai vantaggi che si concludono 24-26.

Tabellino
Leo Shoes Modena – Allianz Powervolley Milano: 1 – 3 (24-26, 19-25, 25-20, 24-26)
Leo Shoes Modena: Estrada Mazorra 15, Petri 21, Stankovic 8, Grebbenikov (L), Christenson 3, Karlitzek 6, Vettori 2, Bossi, Mazzone 8, Lavia 10. N.e.:Iannelli (L), Lusetti, Sala. All. Andrea Giani

Allianz Powervolley Milano: Staforini (L), Basic, Kozamernik 5, Daldello, Sbertoli, Maar 9, Weber 2, Patry 23, Piano 5, Mosca, Ishikawa 22, Pesaresi (L). All. Roberto Piazza.

MVP: Yuki Ishikawa

  •   
  •  
  •  
  •