Pallavolo femminile A1, Cuneo-Bergamo rinviata per casi di contagio da Covid-19 nella squadra piemontese

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, un’altra partita rinviata per casi di contagio da Covid-19 . In un comunicato della società di Cuneo  è infatti stata data notizia che il match tra Cuneo e Bergamo è stato rinviato. Questo il testo del comunicato della società piemontese : ” Cuneo Granda Volley comunica che , a seguito dei tamponi urgenti e straordinari effettuati nel pomeriggio di mercoledì 14 ottobre dopo il primo caso di Covid-19 rilevato nel “gruppo squadra” della Bosca S. Bernardo Cuneo , più di tre giocatrici sono risultate positive al virus. Provvidenziale , dunque il rinvio della gara di Novara deciso in accordo con la Lega Pallavolo femminile”.

Ecco dunque che la gara di campionato pallavolo femminile A1 valevole per la 6.a giornata di andata contro Bergamo in programma domenica 18 ottobre al Pala Ubi Banca di Cuneo risulta  rinviata a data da destinarsi.

Si tratta della terza partita rinviata a causa dei casi di contagio da Covid-19 dopo quella in programma tra Brescia e Busto Arsizio e appunto quella che si sarebbe dovuta svolgere tra Novara e Cuneo. Entrambe erano inserite all’interno della 5.a di andata coincisa con il turno infrasettimanale. La partita tra Brescia e Busto Arsizio era stata rinviata dopo la comunicazione da parte della società di Busto Arsizio nei giorni precedenti alla sfida della positività di tre giocatrici e di un membro dello staff.

  •   
  •  
  •  
  •