Pallavolo femminile A1, le top scorer dopo le prime sei giornate

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, le top scorer dopo le prime sei giornate danno già un preciso quadro di quelle che saranno le protagoniste individuali di questa Regular Season targata 2020/21. Se a livello di squadre Scandicci , Novara  e la sorprendente Trento stanno cercando di arginare il ritmo forsennato delle pantere di Conegliano, andiamo a scoprire quali giocatrici si sono messe in evidenza nelle prime sei giornate del campionato pallavolo femminile A1.
Se andiamo a vedere il totale dei punti realizzati complessivamente, i primi cinque posti come facile immaginare sono stati raggiunti da chi gioca nel ruolo di opposto. Miglior realizzatrice con 128 punti in 6 partite è la polacca Magdalena Stysiak in forza a Scandicci. Al secondo posto con 112 punti in 6 partite l’opposto di Trento, grande rivelazione di questo inizio di stagione, Vittoria Piani. Segue al terzo posto con 100 punti sempre in sei partite la brasiliana di Casalmaggiore Rosamaria Montibeller.
Al quarto posto con 91 punti in 5 partite la stella della pallavolo femminile Italiana Paola Egonu mentre al quinto una delle grandi promesse azzurre Camilla Mingardi autrice di 84 punti in 4 gare . Per lei quest’anno il definitivo salto di qualità nel passaggio da Brescia a Busto Arsizio. 
Un altro dato molto interessante riguarda il rapporto tra punti e set disputati ed è proprio questa particolare classifica che fa balzare al primo posto  l’opposto di Busto Arsizio Camilla Mingardi . 23 anni compiuti ieri, un giovanissimo talento che fino a questo momento, viste le quattro partite giocate ha raggiunto una media eccellente di 6 punti per set. A seguirla Paola Egonu con un rendimento di 5,69 punti per set. Il fatto che la pantera si trovi solo quarta nella classifica dei punti complessivamente realizzati deve essere letto soprattutto ponendo la lente di ingrandimento sullo straordinario percorso di Conegliano che ha perso nelle prime giornate solamente un set. A parte infatti il successo per 3-1 contro Casalmaggiore tutte le restanti partite sono state vinte per 3-0.
Tornando alla classifica riguardante i punti realizzati per set al terzo posto l’opposto di Scandicci Stysiak con 5,57, al quarto con 5,33 Vittoria Piani di Trento e al quinto posto l’opposto di Novara Malwina Smarzek con 5,15 .

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Leonardi prova a spiegare la crisi di Busto
  •   
  •  
  •  
  •