Allianz Powervolley Milano: Milano – Piacenza 1 – 3

Pubblicato il autore: Raffaele Mileo Segui

Nella gara di vigilia della undicesima di campionato di Superlega la formazione meneghina all’Allianz Cloud di Milano, scesa in campo per aumentare ulteriormente la distanza dai diretti avversari e confermare sempre più il terzo posto in classifica, cade sotto i colpi della Gas Sales Bluenergy Piacenza con il punteggio di 1-3 (25-23, 16-25, 22-25, 19-25). Che non sarebbe stata una partita facile per Piano e compagni lo si sapeva e che Grozer, Russel e compagni avrebbero reso difficile la vita a Milano anche, ma che i meneghini venissero a mancare totalmente in alcune fasi della partita non era del tutto scontato soprattutto se si considera la capacità di rimonta dimostrata nel primo set quando dal 18-21 si è passato al 25-23.

Primo set

Parte bene Milano con Maar 4-2 e mantiene il break 6-4 errore di Grozer in attacco cui segue però il doppio errore di Maar ed Ishikawa che da il vantaggio a Piacenza 6-7.  da qui si gioca punto a punto sino al 10-9 ace di Ishikawa. Piacenza trova il suo break 15-17 muro di Polo su Patry prima del 18-21 ace di Grozer cui risponde Milano 22-22 di Maar ed il 25-23 di Ishikawa che chiude il set.

Secondo set
Parte spedito Piacenza che da subito prova a minare la continuità di Piano e compagni che aveva favorito l’esito del primo set e con l’ace di Russell fa 3-6. Milano prova a rispondere con piano 4-6 ma l’errore di Maar e l’ace di Candellaro fanno 5-9. L’errore di Weber subentrato a Patry per dolori all’inguine da il +5 a piacenza che poi allunga ulteriormente 5-12 con Piazza che si gioca il suo secondo time out. Al rientro Grozer porta i suoi su 7-16 prima del 16-25 lungolinea di Russell.

Terzo set

Parte ancora bene Piacenza che con l’ace di Grozer fa 2-5 prima del 3-7 di Candellaro cui prova a rispondere Milano con Ishikawa 5-7. L’errore in attacco di Ishikawa e di Maar danno a Piacenza il 5-11 e tempo Piazza. Al rientro Piacenza va in fuga 10-18 cui prova a reagire Milano 15-20 di Maar prima del 22-25 di Grozer che consegna il set a Piacenza.

Quarto set
Nel quarto set Piazza prova a giocarsi la carta dei tre schiacciatori ed infatti tiene in campo Basic al posto di Weber e si porta con la pipe di Ishikawa sul 5-4 cui segue la reazione di Grozer 6-7. Sbertoli con Maar trova il 10-10 cui segue l’allungo di Piacenza 11-16 di Russell prima del 19-25 di Clevenot.
Tabellino
Allianz Powervolley Milano – Gas Sales Bluenergy Piacenza 1 – 3 (25-23, 16-25, 22-25, 19-25)
Allianz Powervolley Milano: Basic 7, Kozamernik 7, Daldello 0, Sbertoli 0, Maar 17, Weber 3, Patry 5, Piano 4, Mosca 0, Ishikawa 16, Pesaresi (L). N.e. Staforini, Meschiari(L). All. Roberto Piazza
Gas Sales Bluenergy Piacenza: Polo 8, Russell 15, Scanferla (L), Candellaro 7, Grozer 21, Fanuli 0, Clevenot 12, Baranowicz 2. N.e. Izzo, Tondo, Botto All. Lorenzo Bernardi

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: Piano e compagni affondati dalla corazzata Perugia