Champions League pallavolo femminile, Novara perfetta con Kazan, le russe dominate

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Champions League pallavolo femminile, Novara perfetta con Kazan ha trovato la migliore prestazione dell’anno in una delle sfide più importanti perchè coincisa con l’inizio del girone della competizione europea. Novara sta ospitando la bolla che coincide con il Pool di andata, quello E. Partite concentrate tra ieri e domani, le ragazze di coach Stefano Lavarini sono partite col botto imponendosi per 3-0 contro le russe ( 25-19, 25-22, 25-13). I parziali parlano chiaro, soprattutto il terzo, Herbots con i suoi 16 punti è stata eletta Mvp ma nel complesso tutta la squadra piemontese ha regalato ai tifosi assenti dal palazzetto ma che in tanti avranno seguito il match da casa una grande gioia.
Non poteva cominciare meglio il percorso in Champions League per una Novara che ieri, punto dopo punto, ha avuto la netta sensazione che questa partita si potesse vincere, dall’altra parte della rete Fabris e Bricio non sono riuscite con rispettivamente 10 e 13 punti a frenare Sansonna e compagne che si godono questo successo anche se per poche ore. Sì perchè oggi si torna già in campo e così sarà domani. Un successo che darà la giusta spinta emotiva anche perchè arrivata contro una delle più forti squadre del mondo ma che deve essere “dimenticata” per trovare la giusta concentrazione.
Oggi piemontesi in campo alle 17,30 contro Olomouc e domani 26 novembre alle 20,30  si chiuderà la tre giorni europea contro il Chemik Police. 
Decisamente svanita per le ragazze di Stefano Lavarini la delusione legata alla sconfitta rimediata 10 giorni fa in casa contro Conegliano che aveva dato la netta sensazione di essere ancora molto lontane dalla possibilità di giocarsela contro un top club. Ieri queste distanze sono state decisamente annullate, questa vittoria aiuterà probabilmente la squadra ad avere maggiore consapevolezza nei propri mezzi provando a mettere in difficoltà in campionato anche le fortissime pantere di Conegliano.
Complimenti dunque a Novara per questa splendida vittoria contro Kazan. 

Leggi anche:  Leo Shoes Casarano, Peluso a SuperNews: “Dopo lo scoglio Leverano, la consapevolezza di poter conquistare la promozione. Grande orgoglio aver fatto la storia di questa città”
  •   
  •  
  •  
  •