Pallavolo femminile A1, Cuneo aggiorna sull’infortunio di Degradi

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Pallavolo femminile A1, nella partita disputata da Cuneo contro Casalmaggiore sabato 21 novembre alla sconfitta si è aggiunta un’altra brutta notizia che ha colpito naturalmente non solo la giocatrice interessata ed il suo club ma tutti gli appassionati di sport. Facciamo riferimento all’infortunio subito da Alice Degradi, una delle atlete più rappresentative della squadra piemontese arrivata a Cuneo quest’anno.
Questo il comunicato del club apparso ieri 24 novembre  che aggiorna sull’infortunio : ” A seguito del trauma distorsivo del ginocchio destro patito sabato 21 novembre nel corso della partita tra Vbc E’più Casalmaggiore e Bosca S.Bernardo Cuneo, l’atleta Alice Degradi è stata sottoposta nella mattina di martedì 24 a risonanza magnetica nucleare che ha evidenziato una lesione del legamento crociato anteriore con interessamento del menisco. Cuneo Granda Volley desidera ringraziare il dottor Lucio Piovani che, già nella mattina di domenica 22, ha visitato l’atleta e ipotizzato la diagnosi, poi confermata dagli accertamenti clinico-strumentali. La società di via Bassignano sarà al fianco della giocatrice, a Cuneo da pochi mesi ma già fondamentale negli equilibri della squadra per il suo apporto dentro e fuori dal campo, in tutto l’iter necessario per il pieno recupero; nelle prossime ore dirigenza e atleta concorderanno congiuntamente modalità e tempistiche dell’intervento di ricostruzione artroscopica.”
Naturalmente tutto il mondo della pallavolo è vicino ad Alice Degradi che dovrà affrontare questo delicato momento.
Oggi Cuneo in campo a Scandicci per il recupero della decima di andata, le giocatrici piemontesi proveranno a dedicare alla sfortunata compagna una buona prestazione.

Leggi anche:  Leo Shoes Casarano, Peluso a SuperNews: “Dopo lo scoglio Leverano, la consapevolezza di poter conquistare la promozione. Grande orgoglio aver fatto la storia di questa città”
  •   
  •  
  •  
  •