Pallavolo femminile A1, risultati 10.a giornata : in campo solo quattro squadre

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, risultati 10.a giornata: in campo solo quattro squadre. L’emergenza Covid si fa sentire sempre di più e nel turno infrasettimanale di ieri mercoledì 4 novembre sono state addirittura quattro le sfide rinviate. Si sapeva già delle partite tra Busto Arsizio e Chieri e tra Perugia e Novara. A queste si è aggiunto lo spostamento di Scandicci-Cuneo che già era stata slittata ad oggi per i casi di positività da Covid tra le toscane e di Trento-Monza per un sospetto caso di positività tra le fila di Trento.
Si tratta del quarto rinvio consecutivo per la squadra di Matteo Bertini partita alla grande nelle prime giornate.
Solo quattro dunque le squadre in campo ieri sera. Si sono giocate Bergamo-Conegliano e Casalmaggiore-Brescia. Le pantere allenate da coach Daniele Santarelli hanno trovato il nono successo consecutivo da tre punti in questo campionato pallavolo femminile A1. La trasferta a Bergamo è stata vinta per 0-3 ( 14-25, 19-25, 17-25). Anche questa volta non c’e’ stata storia , Conegliano è squadra che può permettersi di ruotare il sestetto titolare, cosa fatta ieri sera da coach Santarelli, e vincere agevolmente, segno del grande lavoro fatto in estate incentrato sull’aumentare il livello del roster già di per sè competitivo .
Nell’altra sfida esce con un punto Brescia dalla trasferta contro Casalmaggiore persa al tie-break ( 25-21, 22-25, 20-25, 25-15, 15-9). Sciupata probabilmente l’occasione per le ragazze di coach Mazzola di tornare a casa con più punti, brave le ragazze di coach Parisi a rimettere il match sui giusti binari. Dopo il terzo set si è spenta la luce per Brescia.
In questa 10. di andata campionato pallavolo femminile A1 riposava Firenze.

Leggi anche:  Volley, Lanza alla GdS dopo Perugia: "Tutti possono capire quanto fosse importante per me questa partita"

Questa la classifica dopo le prime dieci giornate fortemente condizionata dall’altissimo numero di sfide rinviate :

Conegliano 27, Scandicci 16, Chieri 15, Novara 14, Monza 14, Trento 13, Cuneo 8, Casalmaggiore 8, Firenze 7, Busto Arsizio 6, Brescia 5, Bergamo 5, Perugia 3.

  •   
  •  
  •  
  •