Pallavolo femminile A1, risultati 13.a giornata: continua la crisi per Busto

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui


Pallavolo femminile A1, risultati 13.a giornata : continua la crisi per Busto. Si sono giocate ieri sabato 21 novembre le gare dell’ultima di andata a parte la sfida tra Conegliano e Chieri che scenderanno in campo martedì alle 18,30. Monza e Novara confermano il loro grande momento, ancora un passo falso invece per Busto Arsizio che ha perso nettamente contro Novara in casa 0-3 ( 27-29, 16-25, 15-25). Un primo set nel quale hanno combattuto le farfalle e perso solamente ai vantaggi, poi il buio totale e le piemontesi hanno avuto vita facile. Situazione di classifica che per Gennari e compagne comincia a farsi preoccupante.
Bel successo per 3-0 anche per Monza che agevolmente vince il derby in trasferta contro Brescia ( 15-25, 19-25, 21-25). Una conferma per le brianzole di quanto di buono fatto nelle ultime uscite mentre un deciso passo indietro per le leonesse che ieri hanno subito la superiorità delle avversarie.
In questa 13.a giornata campionato pallavolo femminile A1 che ha fatto registrare tutte vittorie da tre punti, Perugia in casa ha ottenuto un successo molto importante e contro una squadra ostica come Firenze per 3-1 ( 26-24, 16-25, 29-27, 25-9). Partita combattuta fino al terzo set, nel quarto le umbre mettono letteralmente la quarta e dominano portando a casa un parziale dal risultato a dir poco netto. Inversione di rotta in positivo dopo l’arrivo di Mazzanti.
Trento fa fatica con le grandi, in casa le ragazze di Matteo Bertini subiscono uno 0-3 da Scandicci ( 21-25, 27-29, 21-25): importante per le ragazze di Massimo Barbolini aver centrato tre punti pieni soprattutto per non perdere terreno dalla coppia Novara-Monza, per Trento probabilmente saranno altre le squadre contro cui si dovrà puntare a tornare a vincere.
Ha chiuso il quadro di questa 13.a giornata campionato pallavolo femminile A1 che vedeva riposare Bergamo il bel successo di Casalmaggiore in casa contro Cuneo per 3-0 ( 25-22, 31-29, 28-26). Una boccata di ossigeno per le ragazze di coach Carlo Parisi che si godono questa bella vittoria e muovono la classifica. Nota negativa  della serata l’infortunio al ginocchio di Alice Degradi di Cuneo costretta a lasciare il campo all’inizio del secondo set.
Come già ricordato le pantere di Conegliano saranno attese dalla sfida in casa contro Chieri martedì alle 18,30, tornano le piemontesi in campo dopo l’emergenza Covid, le ragazze di coach Daniele Santarelli cercheranno il dodicesimo successo consecutivo. Sembra comunque che Monza e Novara stiano trovando una regolarità di vittorie che potrebbe in qualche modo impensierire le venete. Fondamentale per le brianzole e le piemontesi sarà continuare nel percorso di crescita per provare ad accorciare il gap dalle pantere  che è stato fino ad ora evidente soprattutto negli scontri diretti.

Leggi anche:  VNL 2021, Lubian commenta il ko dell'Italia pallavolo femminile con la Cina

Questa la classifica dopo 13 giornate ricordando che alcune partite devono ancora essere recuperate :

Conegliano 33, Novara 25, Monza 22, Scandicci 21, Chieri 15, Firenze 14, Trento 13, Casalmaggiore 12, Cuneo 10, Bergamo 10, Perugia 8, Busto Arsizio 8, Brescia 7.

  •   
  •  
  •  
  •