Champions league pallavolo femminile, bene Scandicci e Busto

Pubblicato il autore: Antonio Villani Segui

Champions League pallavolo femminile, bene Scandicci e Busto Arsizio che nelle seconde partite della bolla toscana sono riuscite a vincere rispettivamente contro le tedesche dello Schwerin e contro le polacche dello Rzeszow . Successo per 3-1 per le ragazze di coach Massimo Barbolini ( 19-25, 25-19,  25-20,  25-21) e al tie-break per quelle di coach Marco Fenoglio ( 17-25, 22-25, 25-21, 25-22, 14-16) che hanno rischiato di compromettere una partita controllata nella prima fase.
Nel complesso ovviamente più che positiva la giornata per le due italiane che vogliono rispondere presente in Champions League. Coach Barbolini ha schierato ancora come libero Lucia Bosetti, risposta positiva di tutta la squadra che ha recuperato una brutta partenza, i progressi delle toscane sono continui come sottolinea l’allenatore : ” Vittoria importante innanzitutto perchè abbiamo girato a nostro favore una partita contro una squadra che stava giocando molto bene. Nel primo set, al di là dei nostri demeriti, loro sono state veramente brave e sono contento perchè inizio a vedere una squadra che mi piace. Abbiamo saputo aspettare che venisse il momento buono e nel quarto set abbiamo difeso tantissimo. E’ stato bello vedere la squadra giocare così. Stasera si sono viste buone cose “.
In continuo miglioramento la squadra di Busto Arsizio che, lo ricordiamo, anche nell’esordio perso contro Scandicci avrebbe potuto vincere la sfida. Ieri serviva probabilmente maggiore cinismo per chiudere il match ma comunque le farfalle nelle ultime tre partite hanno chiuso le sfide sempre in cinque set , segno che il carattere e la voglia di lottare ci sono  tutte. L’impressione generale è che la squadra possa sbloccarsi definitivamente da un momento all’altro.
Oggi si chiude la tre giorni della bolla toscana, Busto Arsizio alle 17,30 in campo contro lo Schwerin, Scandicci alle 20,30 contro Rzeszow.

  •   
  •  
  •  
  •